GIOVEDÌ 11 GIUGNO 2015, 16:15, IN TERRIS

IRAQ, ZEBARI: "ARMARE LE TRIBÚ SUNNITE PER RICONQUISTARE RAMADI"

Il vice premier iracheno durante un'intervista all'emittente al Arabiya ha ammesso che la conquista della provincia di Anbar è stata "un duro colpo" al quale si sta cercando di rimediare

HORTENSIA HONORATI
IRAQ, ZEBARI:
IRAQ, ZEBARI: "ARMARE LE TRIBÚ SUNNITE PER RICONQUISTARE RAMADI"
Armare le tribù sunnite della provincia di Anbar per sconfiggere i jihadisti dello Stato Islamico è una delle proposte del vice premier iracheno e ministro delle Finanze, Hoshyar Zebari, che in passato è stato anche capo della diplomazia di Baghdad. Lo ha detto durante un'intervista alla tv satellitare al-Arabiya sottolineando che la conquista del territorio da parte degli uomini del Califfato è stata per tutto il Paese un "duro colpo" al quale le autorità irachene stanno cercando di rimediare.

"Il governo - ha proseguito il ministro - le Unità di mobilitazione popolare e la coalizione internazionale stanno facendo grandi sforzi per riconquistare Ramadi" che il 17 maggio scorso è caduta nella mani dello Stato Islamico. L'idea è dunque quella di poter armare e addestrare le tribù sunnite di Anbar e questo avverrà grazie al supporto degli Usa che hanno acconsentito ad inviare 450 consiglieri militari per preparare adeguatamente le forze locali al fine di riprendere il controllo della città di Ramadi.

La decisione del presidente Obama rientra in un ripensamento generale della strategia della Casa Bianca nell'ambito della lotta all'Isis, che proprio negli ultimi mesi ha registrano diverse importanti vittorie in Iraq e in Siria nonostante i numerosi raid della coalizione internazionale guidata dagli Usa.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano