SABATO 16 MAGGIO 2015, 12:43, IN TERRIS

IRAQ, L'ISIS CONQUISTA RAMADI

I terroristi hanno attaccato e preso il possesso del principale complesso governativo della città

AUTORE OSPITE
IRAQ, L'ISIS CONQUISTA RAMADI
IRAQ, L'ISIS CONQUISTA RAMADI
La bandiera nera dell'Isis sventola sul palazzo del governatore di Ramadi, il capoluogo della provincia irachena di Al Anbar, 100 chilometri a ovest di Baghdad. Dopo un anno di contese, i miliziani dell'Isis hanno raggiunto il loro obiettivo. Lo riferiscono fonti locali, secondo le quali l'autoproclamato Stato Islamico avrebbe conquistato, dopo violenti scontri con le forze di sicurezza irachene, "l'intera area che comprende gli edifici militari, il quartiere generale della polizia e il consiglio provinciale". Nei giorni scorsi, oltre 80 capi tribali sunniti del governatorato di Anbar, nell'ovest dell'Iraq, hanno firmato una petizione per chiedere al premier Haider al Abadi di consentire la partecipazione delle milizie sciite della Mobilitazione popolare alle operazioni militari in corso nell'area.

I miliziani dell'Isis erano travestiti da soldati, con le uniformi dell'esercito iracheno e la barba rasata. A bordo di blindati si sono diretti verso il gruppo di edifici, facendo breccia con addirittura sei attacchi suicidi quasi simultanei. Aperto il varco, i miliziani sono entrati nel palazzo del governatore. Hanno preso possesso anche del comando di polizia e della grande moschea. Almeno 10 gli agenti rimasti uccisi e altri sette feriti. Poi i violenti combattimenti con i militari iracheni, costretti alla fine a cedere il passo e a ritirarsi. Almeno 50 uomini della sicurezza sarebbero stati presi in ostaggio, secondo la Bbc.

Una sconfitta drammatica, che segna una nuova avanzata dell'Isis dopo settimane che le truppe del Califfo nero erano state costrette ad arretrare sotto l'attacco dei raid della coalizione guidata dagli Stati Uniti. Dalla provincia di Anbar, della quale Ramadi è il capoluogo, sono centomila i civili fuggiti dagli assalti Isis nelle ultime settimane, probabilmente in molti scapperanno ancora.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello