MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2015, 003:05, IN TERRIS

IRAQ, 200 MILIONI DI DINARI PER FERMARE L'EPIDEMIA DI COLERA

Il governo ha intrapreso urgenti misure per impedire la diffusione della malattia

AUTORE OSPITE
IRAQ, 200 MILIONI DI DINARI PER FERMARE L'EPIDEMIA DI COLERA
IRAQ, 200 MILIONI DI DINARI PER FERMARE L'EPIDEMIA DI COLERA
Allarme colera in Iraq dove le cliniche mediche popolari forniranno 200 milioni di dinari all'ospedale generale di Abu Ghraib con l'obiettivo di fornire gli strumenti necessari per far fronte all'emergenza ed evitare nuovi contagi. Nella zona vicina alla capitale sono stati registrati più di cento casi di colera che hanno portato alla morte di quattro civili.

Parlando al quotidiano iracheno “Iarqi news” il direttore generale del Dipartimento sanitario Hazem Abdul Razzaq al Jumaili ha detto che l'ospedale fornirà tutte le cure e lavorerà per ridurre questa epidemia particolarmente diffusa ad Abu Ghraib, a Mahmudiyah, nella zona di Zaafarania e in quella di Karrada, quartiere di Baghdad. Il Governo inoltre ha ordinato test sull'acqua e installerà stazioni per la depurazione, in collaborazione con la Mezzaluna Rossa e l'Unicef.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Emmanuel Macron durante il summit (foto di ansa.it)
CLIMA

Macron: "Stiamo perdendo la battaglia"

Il presidente francese ha aperto lo "One Planet Summit" di Parigi. "Non dobbiamo sbagliare"
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo