MERCOLEDÌ 03 GIUGNO 2015, 13:45, IN TERRIS

IRAN, AUTOBUS PERDE IL CONTROLLO E FINISCE IN UN FIUME: 25 MORTI

Il conducente, che trasportava un gruppo di turisti iracheni, non è riuscito a controllare il mezzo a causa di un guasto ai freni

AUTORE OSPITE
IRAN, AUTOBUS PERDE IL CONTROLLO E FINISCE IN UN FIUME: 25 MORTI
IRAN, AUTOBUS PERDE IL CONTROLLO E FINISCE IN UN FIUME: 25 MORTI
Incidente mortale in Iran dove un autobus finito in un fiume ha causato la morte di 25 persone. A far perdere il controllo del mezzo è stato un difetto ai freni che non ha permesso di evitare la tragedia lungo la catena montuosa di Alborz.

I soccorsi intervenuti prontamente sul luogo hanno recuperato i corpi dei passeggeri anche se le autorità sono in cerca di una persona di cui si sono perse le tracce e che si pensa sia stata trascinata via dalla corrente. L'agenzia di stampa Irna ha dichiarato che l'autobus trasportava un gruppo di iracheni probabilmente in viaggio per un pellegrinaggio.

L'incidente è il secondo dall'inizio dell'anno nella regione di Mazanderan, nota per i suoi spettacolari paesaggi e per le stazioni sciistiche. Ad aprile un altro pullman è finito in un dirupo a causa di un guasto meccanico, provocando la morte di 12 persone e ferendone altre 18.

Più di 23.000 persone hanno perso la vita sulle strade dell'Iran nel 2010 , lo rivela l'Organizzazione mondiale della sanità, secondo cui la scarsa applicazione delle leggi del traffico e delle norme di sicurezza sui veicoli di fabbricazione locale sono i fattori che relegano la Repubblica Islamica tra i primi Paesi al mondo per il peggior record di sicurezza del traffico.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau