DOMENICA 30 APRILE 2017, 009:30, IN TERRIS

In Israele vivono più di 8 milioni e mezzo di cittadini: il 75% è ebreo, il 20% arabo

Il report divulgato all'approssimarsi del 69esimo anniversario della nascita dello Stato di Israele

REDAZIONE
In Israele vivono più di 8 milioni e mezzo di cittadini: il 75% è ebreo, il 20% arabo
In Israele vivono più di 8 milioni e mezzo di cittadini: il 75% è ebreo, il 20% arabo
All'approssimarsi del suo 69esimo compleanno, che si festeggerà il prossimo 2 e 3 maggio - la nascita dello Stato di Israele venne dichiarata unilateralmente il 14 maggio del 1948 - l'Ufficio Centrale di statistica ha pubblicato il numero di cittadini presenti nel territorio.

Le cifre dell'Ufficio Centrale di statistica israeliano


Secondo le statistiche, in Israele vivono oggi 8.680mila cittadini, vale a dire una presenza di ebrei 10 volte maggiore dalla sua fondazione avvenuta quasi 70 anni fa. Sul totale complessivo della popolazione, prosegue il report, gli ebrei sono quasi 6 milioni e mezzo (per la precisione: 6.484mila) e rappresentano il 74.7% degli abitanti, contro il 20.8% (equivalente a 1.808mila, unità) di arabi israeliani, il secondo grande gruppo presente in Israele.

Il restante 4,5%, circa 388.000 cittadini, sono cristiani non arabi, persone di altra religione o quelli senza affiliazione di credo, quest'ultimi provenienti in larga parte dalla ex Unione Sovietica.

Ebrei nel mondo


Se nel 1948 gli ebrei nel mondo erano 11.500mila e solo il 6% di loro viveva in Israele, nel 2015 la cifra è salita a 14.411mila. Di questi, bel il 43% risiede nello stato ebraico: solo nel 2016, le persone che hanno fatto 'aliya' (la definizione che indica il 'ritorno' in Israele) sono state 30mila. Secondo le statistiche, dunque, oggi i 3/4 della popolazione ebraica è nata in Israele, un numero più del doppio di quello del 1948.

La religione in Israele


Tra gli ebrei israeliani, circa il 44% si identifica come laico, il 24% tradizionalista ma non religioso, l'11% religioso e il 9% come 'ultraortodosso'. Fonte: AnsaMed.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
polizia somala
SOMALIA

Sangue a Mogadiscio: attentato in una scuola di polizia

Un uomo del gruppo al-Shabaab si è fatto saltare in aria: almeno 17 morti
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Il ministro Mohamed Taher Siala
MIGRANTI

Tripoli replica ad Amnesty: "Rapporto esagerato"

Il ministro libico degli Esteri: "L'Italia ci sta aiutando. Abusi? C'è una commissione al lavoro"