GIOVEDÌ 07 MAGGIO 2015, 13:15, IN TERRIS

IMMIGRAZIONE: L'ONU E A LAVORO PER UN TESTO ENTRO IL 18 MAGGIO

La proposta è stata avanzata dall'Italia e presentata al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite

AUTORE OSPITE
IMMIGRAZIONE: L'ONU E A LAVORO PER UN TESTO ENTRO IL 18 MAGGIO
IMMIGRAZIONE: L'ONU E A LAVORO PER UN TESTO ENTRO IL 18 MAGGIO
I membri europei del Consiglio di Sicurezza dell’Onu hanno raggiunto un accordo e sono “molto vicini” a far circolare una bozza di risoluzione sull'emergenza immigrazione nel Mediterraneo. A confermarlo sono fonti diplomatiche interne al Consiglio, precisando che sperano in un documento entro lunedì 18 maggio. Sono le stesse fonti che hanno precisato anche che il Consiglio di Sicurezza che da tempo lavorano alla bozza hanno trovato un accordo sul testo. Al via quindi le discussioni, sperando che portino a risultati concreti.

La proposta arriva da Paolo Gentiloni, che ha presentato agli altri membri una bozza di risoluzione contro i trafficanti che gestiscono i flussi di immigrazione. L’obiettivo è quello di ottenere un “quadro legale” per colpire le organizzazioni criminali che gestiscono i flussi dei clandestini dai Paesi africani verso l’Italia e l’Europa. Secondo alcune indiscrezioni, nel testo sarebbe anche contenuta una norma che, in caso di estrema necessità, prevede l’autorizzazione alluso della forza contro le bande criminali che trasportano i disperati da una sponda all'altra dei due continenti.

Intanto il progetto italiano è stato comunicato ai paesi membri, ovvero Gran Bretagna e Francia, oltre ai non permanenti Spagna e Lituania, e in questa settimana verrà fatta circolare tra gli altri componenti. “Mi auguro che venga approvata nel giro di una decina di giorni” ha detto Gentiloni, ammettendo che “non sarà facile, perché per la prima volta questo tema approda al Consiglio di Sicurezza, ma sono fiducioso”. La stesura di un provvedimento contro la tratta di esseri umani, ha precisato, “darà la possibilità di effettuare singole operazioni contro i trafficanti”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Igor il
SPAGNA

La confessione di Igor il "russo"

Ammessi i fatti contestati: usate 18 identità. Il killer ha accettato l'estradizione in Italia
Il luogo dell'esplosione
MOLOTOV CONTRO LA POLIZIA

S'indaga anche negli ambienti ultras

Il commissariato Prati gestisce il servizio d'ordine durante le partite all'Olimpico
Mattarella e il Papa
BUON COMPLEANNO FRANCESCO

Mattarella: "Auguri da tutti gli italiani"

Il Capo dello Stato: "Ha posto l'attenzione su persona e famiglia". Lo Judice: "Esempio per i giovani"
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)