MERCOLEDÌ 02 OTTOBRE 2019, 09:55, IN TERRIS

COREA DEL NORD

Il Giappone denuncia il lancio di due missili sottomarini

Il test arriva all'indomani dell'annuncio della ripresa dei colloqui sul nucleare tra Washington e Pyongyang

MANUELA PETRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Le immagini della traiettoria del lancio trasmesse dai notiziari
Le immagini della traiettoria del lancio trasmesse dai notiziari
L

a Corea del Nord torna a mostrare i muscoli e a lanciare provocazioni - e non solo - al mondo. Infatti, il Giappone e la Corea del Sud hanno denunciato il lancio di due missili balistici da un sottomarino, precisando che il test missilistico è stato condotto vicino al porto di Wonsan, a est della capitale Pyongyang. Il lancio è avvenuto dopo l'annuncio di ieri secondo cui la Corea del Nord e gli Usa riavvieranno i colloqui operativi sul nucleare con un incontro fissato per il cinque ottobre. 


La reazione del Giappone...

Il capo di Gabinetto di Tokyo, Yoshihide suga, ha precisato che i missili lanciati sono due e che uno è finito nella zona economica esclusiva del Giappone, davanti alla costa nordoccidentale del Paese, al largo della prefettura di Shimane. Il premier nipponico, Shinzo Abe, ha condannato il test missilistico e, parlando alla stampa, ha affermato che si tratta di una violazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu e che il governo di Tokyo collaborerà con gli Stati Uniti e la comunità internazionale per garantire la sicurezza dei cittadini giapponesi. L'esecutivo, inoltre, ha convocato una riunione di emergenza dell'Assemblea nazionale di sicurezza al quale hanno partecipato il ministro degli esteri Toshimitsu Motegi e il ministro della difesa Taro Kono. Secondo le ultime informazioni rilasciate dal comando centrale sudcoreano, i due missili testati dalla Corea del Nord sarebbero del tipo Pukguksong (Slb) e sono stati lanciati da un sottomarino localizzato nella città a est di Wonsan. I due missili hanno raggiunto un'altitudine di 910 chilometri e viaggiato per circa 450 chilometri. 


... e quella della Corea del Sud

Seul ha espresso "forte preoccupazione" per il lancio da parte della Corea del Nord di due vettori individuati come "missili balistici lanciati da sottomarino". L'Ufficio presidenziale di Seul, inoltre, ha affermato che i timori sono rafforzati in quanto il nuovo test arriva all'indomani dell'annuncio del Nord sulla ripresa dei colloqui operativi con gli Usa sul nucleare. 


Borse deboli dopo il test

Borse asiatiche in negativo alla luce dei dati deludenti sulla manifattura Usa e in un clima teso dopo il lancio di due missili dalla Corea del Nord. Non a caso la peggiore è Seul che lascia sul terreno l'1,77% a seduta ancora in corso mentre Tokyo perde lo 0,49%. Alla riapertura degli scambi dopo le festività di Hong Kong segna un ribasso più contenuto (-0,20%) malgrado il primo sangue versato negli scontri di piazza. Sono rimasti invecce ancora chiusi gli altri listini cinesi, Shanghai e Shenzhen. 

 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
ECONOMIA

Coronavirus, il Fmi taglia il Pil mondiale

La direttrice Georgieva: "Guardiamo anche a scenari più preoccupanti"
I carabinieri alla ex fornace, Valle Aurelia, Roma
ROMA

Minorenni violenti: droga, risse e vandalismo, 19 denunce

Sono stati sorpresi all’interno della ex fornace Veschi a Valle Aurelia
TERREMOTO

Trema l'Emilia: scossa magnitudo 3.4 a Correggio

Al momento non si segnalano danni
EGITTO

Zaky, prolungata di 15 giorni la custodia cautelare

Sit-in all'Università della Calabria: "In lotta per Patrick"
L'ospedale di Tivoli
TIVOLI | ROMA

Sedava i pazienti e poi ne abusava: medico arrestato

E' ai domiciliari. Il gip Morgigni: "Sussistenti i gravi indizi di colpevolezza"
Carlo Acutis e padre Rutilio Grande Garcia
VATICANO

Carlo Acutis e il gesuita Rutilio Grande Garcia saranno beati

Papa Francesco ha autorizzato a promulgare i rispettivi decreti
Il carro
SCIACCA | AGRIGENTO

Tragedia al carvevale: bimbo muore cadendo dal carro

La procura ha aperto un'inchiesta: ascoltati i testimoni. Celebrazioni annullate
L'EPIDEMIA

Coronavirus, seconda vittima in Italia

E' salito a 29 il numero dei pazienti positivi ai test e residenti tra Lombardia e Veneto
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, morto un 77enne in Veneto

E' deceduto uno dei due anziani contagiati nel Padovano. Caso sospetto a bordo di un treno Italo, fermato sui binari per...
IRAN

Khamenei: "Chi ha a cuore l'interesse nazionale deve votare"

Quasi 58 milioni gli iraniani chiamati alle urne
La conferenza stampa in Regione Lombardia - Foto © Ansa
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, 16 contagiati. Due casi in Veneto

Il primo contagio segnalato ieri sera a Codogno. La città in stato di quarantena
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita al Tempio Maggiore di Roma - Foto © Ansa
ITALIA

Mattarella alla Comunità Ebraica: "Pochi più romani di voi"

Visita del Capo dello Stato al Tempio Maggiore: "Siete stati decisivi per il nostro Paese"
UDIENZA PONTIFICIA

In preghiera per l'ecumenismo

Papa Francesco recita il Padre Nostro con i giovani sacerdoti e monaci delle Chiese ortodosse orientali
GIGANTI DELLA RETE

Web tax contro l'impunità fiscale

All’editoria mancano 3 miliardi. Da un convegno in Senato l'appello per portare la tassazione dei colossi di Internet...
GIORDANIA

Tragico incidente a Petra, muore turista italiano

La vittima, Alessandro Ghisoni, è stato ucciso dalla caduta accidentale di massi
Un migrante bengalese che vende selfie stick - Foto © Diego Cuopolo per IRIN
PALERMO

Violenza su bengalesi, arrestata banda di giovani

Aggressione con mazze da baseball. Ipotesi di raid punitivo a scopo razziale