VENERDÌ 24 APRILE 2015, 15:00, IN TERRIS

IL CALIFFATO APPRODA IN YEMEN: "SGOZZEREMO GLI SCIITI HOUTHI"

Mentre l'Isis minaccia il Paese, un convoglio di navi iraniane ha cambiato la sua rotta dopo aver saputo che verso la regione del Golfo erano arrivate le portaerei americane

AUTORE OSPITE
IL CALIFFATO APPRODA IN YEMEN:
IL CALIFFATO APPRODA IN YEMEN: "SGOZZEREMO GLI SCIITI HOUTHI"
Nello Yemen fa il suo ingresso il primo video dello Stato Islamico. Si tratta di un filmato in stile hollywoodiano che annuncia l'arrivo ufficiale dei "Soldati del Califfato" nel Paese per "sgozzare le milizie sciite Houthi". Nove minuti di effetti speciali in cui si vedono una ventina di combattenti con il volto coperto che simulano un'esercitazione militare nel deserto. Al termine il comandante pianta la bandiera nera dell'Isis a terra giurando di vendicare le vittime sunnite dei ribelli sciiti.

Il leader del gruppo poi dopo aver giurato fedeltà al "Califfo" Abu Bakr al Baghdadi, rivolge un appello ai "giovani dell'Islam monoteista" ad unirsi al Califfato. Il mese scorso poi l'organizzazione terroristica ha rivendicato tre attacchi kamikaze ad altrettante moschee sciite nel Paese arabo; due nella capitale San'a e una nella provincia di Saada. Attacchi che sono costati la vita a 137 persone.

Intanto nelle ultime ore si è verificato un cambio di rotta per un convoglio di cargo iraniani sospettato di trasportare armi destinate alla fazione degli Huothi. Il mezzo ha dovuto fare marcia indietro e dirigersi verso il nord del Paese. Ad annunciarlo è un portavoce del Pentagono secondo cui la nave ha modificato il suo percorso dopo aver ricevuto la notizia che verso la regione del Golfo sono state avvistate le portaerei americana Theodore Roosevelt e altre navi da guerra inviate da Washington per monitorare la situazione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Megan e Harry
REGNO UNITO

Il 19 maggio le nozze di Harry e Megan

Il matrimonio sarà celebrato nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor