MARTEDÌ 08 NOVEMBRE 2016, 18:34, IN TERRIS

Identificata la mente delle stragi di Parigi e Bruxelles

Si tratterebbe di Abu Ahmad. Avrebbe diretto le operazioni dalla Siria

FRANCESCO VOLPI
Identificata la mente delle stragi di Parigi e Bruxelles
Identificata la mente delle stragi di Parigi e Bruxelles
Avrebbe un nome e un volto la mente degli attacchi terroristici di Parigi e Bruxelles, costati la vita a 172 persone, compresi i 10 jihadisti che facevano parte dei due commando. Si tratterebbe di Oussama Ahmad Atar, nome di battaglia Abu Ahmad, cittadino belga di origini marocchine, veterano del terrorismo internazionale, nonostante i soli 32 anni di età.

Terrorista di lungo corso


Lo hanno riferito in via riservata fonti inquirenti, citate dal quotidiano francese "Le Monde", a detta delle quali l'uomo apparterrebbe al sedicente Stato Islamico. Già noto agli investigatori, Abu Ahmad finora era tuttavia stato collegato solo agli attentati in Belgio, mentre adesso è stato posto direttamente in relazione anche con le stragi nella capitale francese.

Noto agli 007


Cugino di due dei kamikaze, Ahmad venne incarcerato in Iraq nel 2005, poi liberato nel 2012, prima di arruolarsi con i terroristi dell'Isis. Il nome di Oussama Atar venne già evocato ad agosto dalla stampa belga come possibile "mente" degli attentati di Bruxelles, ma il suo ruolo operativo non venne svelato nei dettagli. Oggi gli 007 sembrano concordi sul suo coinvolgimento negli attacchi che hanno colpito le due capitale.

Reclutò i kamikaze


Oussama Atar è sospettato di aver coordinato le operazioni dalla Siria: viene designato, tra l'altro, come il reclutatore dei due kamikaze iracheni che si sono fatti esplodere ormai quasi un anno fa nei pressi dello Stade de France a Saint-Denis. E' inoltre sospettato di essere l'uomo a cui i terroristi hanno sottoposto i loro piani di azione prima di passare all'azione all'aeroporto di Bruxelles il 22 marzo scorso.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...