LUNEDÌ 07 SETTEMBRE 2015, 16:01, IN TERRIS

GUATEMALA: UN COMICO E' IN TESTA ALLE ELEZIONI

Nonostante lo scandalo che ha portato alle dimissioni dell'ex premier, il voto si è espresso in un clima di tranquillità

CLAUDIA GENNARI
GUATEMALA: UN COMICO E' IN TESTA ALLE ELEZIONI
GUATEMALA: UN COMICO E' IN TESTA ALLE ELEZIONI
È proprio un attore comico a essere in testa al primo turno delle elezioni presidenziali in Guatemala, dopo lo scandalo per corruzione che ha portato alle dimissioni e all’incarceramento dell’ex presidente Otto Pèrez Molina. Il comico e conduttore televisivo Jimmy Morales, 46 anni, candidato del partito di dest5ra Fronte di convergenza nazionale (Fcn) ha finora raccolto il 26,2% delle preferenze quando sono state scrutinate il 60% delle schede. L’imprenditore Manuel Baldizòn, 45 anni, sostenuto da partito Liberà democratica è fermo al 18,67%.

Se questi risultati fossero confermati, Morales e Baldizòn andrebbero al ballottaggio il 25 ottobre. Sandra Torres, 59 anni, sostenuta dall’Unità nazionale della speranza (Une, socialdemocratico) è ferma al 17,3%, e dunque sarebbe esclusa dal secondo turno.

L’affluenza è tra il 68 e il 70% degli aventi diritto. Il voto si è svolto in un clima di tranquillità, malgrado il sentimento diffuso contro i politici, legato allo scandalo di corruzione che ha travolto il paese portando alle dimissioni di sei ministri e dell’ex presidente. Il voto per l’attore comico interpreta la protesta e la sfiducia degli elettori verso i politici tradizionali.

Entrato in politica di recente, Morales, che conduce un programma satirico in televisione ed è attore e produttore cinematografico, ha condotto la campagna elettorale proprio sfruttando il tema dell’antipolitica. Da parte su Baldizòn un avvocato che si è costruito un impero finanziario grazie agli affari nel turismo, nei trasporti e nel settore immobiliare, è stato a lungo il favorito nei sondaggi. Ma gli scandali che hanno colpito sei deputati del suo partito e il suo stesso candidato alla vicepresidenza ne hanno condizionato il risultato elettorale. I cittadini hanno eletto 158 parlamentari e 338 sindaci.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018