DOMENICA 30 AGOSTO 2015, 15:14, IN TERRIS

GRECIA, SPARATORIA IN MARE TRA SCAFISTI E GUARDIA COSTIERA

Nel conflitto a fuoco ha perso la vita un 17enne. Soccorsi oltre 700 migranti

EDITH DRISCOLL
GRECIA, SPARATORIA IN MARE TRA SCAFISTI E GUARDIA COSTIERA
GRECIA, SPARATORIA IN MARE TRA SCAFISTI E GUARDIA COSTIERA
Il fronte sud del Mediterraneo continua ad essere il più battuto dalle rotte dei trafficanti di uomini. Nelle ultime 48 ore la guardia costiera greca ha individuato oltre 700 migranti nei pressi delle sue isole. In uno degli interventi è morto un ragazzo di 17 anni in una sparatoria con presunti trafficanti di esseri umani.

In azione la guardia costiera, che ha effettuato le operazioni di salvataggio soprattutto davanti alle isole di Lesbo, Kos, Samos e Ikaria, nel mar Egeo, la quale per la sua vicinanza con le coste della Turchia è diventata la principale porta di accesso all'Unione europea.

La sparatoria è avvenuta invece nei pressi dell'isola di Simi: secondo la versione ufficiale, i presunti trafficanti guidavano un'imbarcazione con 70 migranti e a un certo punto hanno aperto il fuoco contro una nave della guardia costiera greca e una di Frontex; nella sparatoria è morto un 17enne e sono rimasti feriti un membro della guardia costiera e un presunto trafficante.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...