GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2015, 009:36, IN TERRIS

GRECIA, OK DEL PARLAMENTO ALLA SECONDA TRANCHE DI RIFORME

Ora il Paese ellenico potrà riaprire le trattative con la Troika, in vista delle scadenze del 20 agosto quando Atene dovrà restituire 3,2 miliardi di euro all'Eurotower

MANUELA PETRINI
GRECIA, OK DEL PARLAMENTO ALLA SECONDA TRANCHE DI RIFORME
GRECIA, OK DEL PARLAMENTO ALLA SECONDA TRANCHE DI RIFORME
Malgrado le divisioni interne di Syriza, il partito del premier Alexis Tsipras, il Parlamento greco nella notte ha approvato - con 230 voti favorevoli su 300 deputati -  il secondo pacchetto di riforme concordate con l'Eurozona che permetterà di riaprire il negoziato con la Troika (Ue, Bce e Fmi) e chiudere un accordo sul piano di salvataggio entro la scadenza del 20 agosto, quando la Grecia dovrà restituire altri 3,2 miliardi di euro all'Eurotower.

Il disegno di legge approvato nella notte riguarda la seconda serie di "azioni prioritarie" richieste dai creditori, tra cui le modifiche al codice di procedura civile per rendere più rapidi i processi, l'adozione della direttiva Ue sul risanamento e sulla risoluzione delle crisi degli enti creditizi, un sistema di garanzia che nel caso di fallimento di una banca scarichi gli oneri su azioni e creditori e non sulla collettività.

Durante il suo intervento al Parlamento, Tsipras ha dichiarato che il compromesso accettato a Bruxelles è stato difficile, ma le altre opzioni disponibili erano o la Grexit o il default. Ed ha aggiunto che il piano garantirà aiuti che copriranno le esigenze elleniche per i prossimi tre anni.

Nella giornata di ieri la Banca centrale europea ha aumentato la liquidità d'emergenza (Ela) concessa alle banche greche di altri 900 milioni di euro che si aggiungono a quelli sbloccati la scorsa settimana. Cos', il tetto dell'Ela ha raggiunto 90,8 miliardi di euro.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Presepe

La solita ipocrisia

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, invita le scuole dell’Isola ad allestire il Presepe in...
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco