VENERDÌ 17 LUGLIO 2015, 001:01, IN TERRIS

GRECIA: L'EUROGRUPPO APPROVA IL PRESTITO PONTE

I 28 hanno raggiunto un accordo sul terzo salvataggio Esm di Atene

AUTORE OSPITE
GRECIA: L'EUROGRUPPO APPROVA IL PRESTITO PONTE
GRECIA: L'EUROGRUPPO APPROVA IL PRESTITO PONTE
I 28 Paesi Ue hanno raggiunto un accordo di principio sul prestito ponte alla Grecia da 7 mld. La Commissione Ue afferma che il voto del parlamento Greco è arrivato 'in tempo e in modo soddisfacente'. L'Eurogruppo da parte sua ha dato il via libera "di principio" al terzo salvataggio Esm. Restano però gravi strascichi nella maggioranza per il no di molti parlamentari di Syriza. Per questo Tsipras lavora ad un rimpasto di governo da completare 'entro pochissimi giorni' e il ministro dell'Interno Voutis annuncia nuove elezioni 'tra settembre e ottobre'. Il Board della Bce ha alzato l'Ela di 900 milioni, ha spiegato Draghi, 'dopo il voto del parlamento greco'.

L'Eurogruppo "accoglie con favore l'adozione da parte del Parlamento greco di tutti gli impegni presi all'Eurosummit", invita ad approvare le altre riforme previste il 22 luglio, e dà il via libera "di principio" al terzo salvataggio Esm, soggetto al completamento dei voti dei Parlamenti nazionali attesi entro il fine settimana.

La Bce ha alzato la liquidità d'emergenza (Ela) alla Grecia perché "le cose sono cambiate", con il voto al Parlamento greco e l'accordo dei ministri dell'Eurozona per un prestito-ponte ad Atene, ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi. La Bce ha aumentato la liquidità alle banche greche più o meno nella misura richiesta dalla banca centrale ellenica, pari a "900 milioni di euro".

Un portavoce della Commissione Ue fa commenta il voto del Parlamento greco: è un "passo importante", una "maggioranza molto larga ha sostenuto il pacchetto", che è passato "in tempo e in modo soddisfacente". Il presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker ha detto che l'Ue ha deciso concedere il prestito-ponte ad Atene in modo che copra le sue esigenze finanziarie fino a metà agosto.

Tsipras ha deciso di "procedere il più rapidamente possibile al rimpasto di governo entro pochissimi giorni, se non addirittura già oggi". Lo riferiscono qualificate fonti greche, specificando che secondo sondaggi riservati, il consenso per la parte di Syriza rimasta fedele al premier "è attorno al 40%".

Tsipras ha difeso con forza la la sua scelta: "A chi pensa che io sia stato ricattato, come pensano tanti ed hanno scritto tanti media nel mondo, chiedo se pensano che sia vero o sia stata un'invenzione". Nelle 17 ore di Bruxelles aveva di fronte "tre alternative": o l'accordo, o il fallimento con tutte le conseguenze", o "il piano Schaeuble per una moneta parallela". E fra le tre, "ho fatto la scelta di responsabilità".

Una Grexit temporanea "sarebbe per la Grecia la via migliore": lo ha ribadito stamane il ministro tedesco delle Finanze, Wolfgang Schaeuble. Molti economisti pensano che sia impossibile risolvere il problema senza un taglio del debito, ha detto: "Ma un vero taglio del debito è inconciliabile con l'appartenenza all'unione monetaria".

Tra settembre e ottobre ci saranno nuove elezioni grecia: lo ha detto il ministro dell'Interno greco Nikos Voutsis, intervenendo a Radio Kokkino, secondo quanto riporta il Guardian. La Gran Bretagna, dopo assicurazioni avute da Bruxelles, ha tolto le sue riserve ed è pronta a dare il suo via libera al prestito ponte da 7 miliardi alla Grecia attraverso l'utilizzo dell'Efsm. Lo indicano fonti Ue. L'ok definitivo, a quanto si è appreso, dovrebbe essere dato oggi nel corso di una conference call tra i ministri delle Finanze Ue. Sempre stamane i ministri dell'Eurogruppo valuteranno se, dopo il voto del Parlamento di Atene, dare il via al negoziato sul nuovo programma di aiuti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce