LUNEDÌ 29 GIUGNO 2015, 10:18, IN TERRIS

GRAN BRETAGNA, ALLARME TERRORISMO: TROVATO UN CARICO DI MITRAGLIETTE SKORPION

Le armi, tanto piccole quanto letali, sembra siano state vendute a bande criminali locali in contatto con cellule jihadiste

AUTORE OSPITE
GRAN BRETAGNA, ALLARME TERRORISMO: TROVATO UN CARICO DI MITRAGLIETTE SKORPION
GRAN BRETAGNA, ALLARME TERRORISMO: TROVATO UN CARICO DI MITRAGLIETTE SKORPION
Dopo il 26 giugno, venerdì di sangue e paura per i tre attentati che hanno colpito la Francia, la Tunisia e il Kuwait, l'Fbi britannica ha messo in stato di massima allerta l'anti-terrorismo per il timore di un attacco in terra inglese. A innescare l'allerta sarebbe stato inoltre la notizia dell'arrivo nel Paese di un carico di mitragliette di fabbricazione "cecoslovacca" Skorpion (conosciute come l'arma con cui le Brigate Rosse uccisero tra gli altri Aldo Moro) che hanno la capacità di sparare fino a mille colpi al minuto.

Sembra che questo tipo di armi siano stati vendute a bande criminali locali che hanno contatti con cellule jihadiste. A rivelarlo è il Times, secondo cui lo Scotland Yard ha aumentato e alzato il livello di sicurezza in tutti i punti sensibili, tra questi il torneo di tennis di Wimbledon che avrà inizio proprio oggi. Attenzione particolare è riservata anche alla giornata del 7 luglio, anniversario dell'attentato del 2005 in cui 4 kamikaze si fecero esplodere all'ora di punta nella metropolitana londinese e in un autobus della città. Il bilancio fu di 55 morti e 700 feriti.

Per rispondere a tale allarme, l'Inghilterra ha schierato 600 agenti in aggiunta a quelli che già solitamente sono impegnati in attività di anti-terrorismo. Altri 380, come ha spiegato Mark Rowley capo dell'unità, si occupano di interrogare i turisti di ritorno dalla Tunisia per ottenere maggiori informazioni sull'attentato di Sousse nel quale 30 cittadini britannici hanno perso la vita.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...