DOMENICA 14 APRILE 2019, 20:34, IN TERRIS


ELEZIONI

Finlandia, vittoria di misura per Sdp

I socialdemocratici di Antti Rinne la spunta sui sovranisti di Ps: 17,7% a 17,5%. Incognita sulla formazione del governo

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Antti Rinne
Antti Rinne
L

a spunta di un soffio Antti Rinne, ex ministro delle Finanze e leader del partito socialdemocratico che, al termine di un testa a testa andato avanti per tutto lo scrutinio, si aggiudica le elzioni in Finlandia battendo in volata i sovranisti dello schieramento dei Veri finlandesi, guidati da Jussi Alla-Aho. Soddisfazione per Rinne e i suoi, pur consapevoli che il 17,7% che è valso la vittoria (contro il 17,5% dei Ps) resta un risultato risicatissimo: "Di stretta misura, ma torniamo comunque il primo partito del paese per la prima volta da vent´anni, dal 1999". Un segnale certamente, visto il ritorno ai vertici dopo due decenni ma, allo stesso tempo, un indice piuttosto indicativo sull'incertezza politica destinata a rimanere in Finlandia anche nell'immediato futuro.


Incognita nuovo governo

La sfida, ora, sarà quella della formazione di un governo per Antti Rinne che, in pratica, si troverà davanti a un'assemblea senza nessun numero per ottenere uno schieramento compatto, vedendosi costretto a diverse mediazioni per riuscire a creare un blocco quantomeno funzionante. Gli analisti, al momento, danno la spartizione dei seggi praticamente allo stesso livello per Sdp e Veri finlandesi (40 a 39). Impresa che si preannuncia dunque tutt'altro che facile, vista la divergenza di veduta su alcuni temi cardine della campagna elettorale con gli altri schieramenti, in una tornata elettorale che, peraltro, ha visto il k.o. tecnico dei centristi di Juh Sipilä, scesi verticalmente in termini di consensi. L'ex premier, eletto nel 2015, si era dimesso lo scorso 8 marzo dopo il naufragio delle riforme economiche proposte. Una vicenda che, probabilmente, potrebbe aver avuto il suo peso.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS

Due modi di vedere

Non si placa la polemica tra il ministro Salvini ed il Ministro Toninelli. I due governanti hanno visioni totalmente...
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti
Giovani universitari - foto di repertorio
ROMA

A scuola di politica nella diocesi del Papa

Da giovedì a sabato la “Summer School” del Vicariato di Roma. La “lectio magistralis” sarà...
Una tartaruga caretta caretta
BIODIVERSITÀ A RISCHIO

Una specie su quattro a rischio estinzione

Si allunga la lista rossa delle biodiversità minacciate. I pericoli per la flora e la fauna in Italia
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Bashar Hafez al-Assad
SIRIA

La lettera del Papa ad Assad

La missiva consegnata stamattina dal card. Peter Turkson
Cucciolo abbandonato
INTERNET

Una mail per aiutare gli animali maltrattati

Attivata dal Viminale per segnalare cani e gatti abbandonati