GIOVEDÌ 09 GIUGNO 2016, 001:00, IN TERRIS

EVASIONE FISCALE, STRASBURGO ISTITUISCE UNA COMMISSIONE D'INCHIESTA SUI PANAMA PAPERS

L'organismo sarà composto da 65 membri e avrà dodici mesi di tempo per presentare la relazione finale

AUTORE OSPITE
EVASIONE FISCALE, STRASBURGO ISTITUISCE UNA COMMISSIONE D'INCHIESTA SUI PANAMA PAPERS
EVASIONE FISCALE, STRASBURGO ISTITUISCE UNA COMMISSIONE D'INCHIESTA SUI PANAMA PAPERS
Il Parlamento europeo di Strasburgo ha deciso di approvare la proposta della Commissione Ue di introdurre una commissione di inchiesta dei cosiddetti Panama Papers, ossia le rivelazioni sulle asocietà offshore e i loro beneficiari. Il compito della commissione sarà quello di indagare sulle presunte violazioni e sui casi di mancato rispetto, da parte della Commissione o degli Stati membri, delle norme comunitarie in materia di riciclaggio, elusione ed evasione fiscale. L'organismo sarà composto da 65 membri e avrà dodici mesi di tempo per presentare la relazione finale.

Inoltre gli Europarlamentari, riguardo alla direttiva anti-elusione, hanno chiesto di inasprire ulteriormente il pacchetto di sei punti elaborato dal belga Hugues Bayet. Ad esempio è stato chiesto che venga data una definizione più precisa di "stabile organizzazione" in modo da includere nel rispetto delle normative anche i grandi colossi del web, che sfuggono a quella casistica.

Inoltre, è stata chiesta l proibizione delle "letterbox companies", ossia società che vengono aperti in Paesi dove la pressione fiscale è minima per aver un vantaggioso domicilio fiscale. Inoltre dovrebbero essere approvate anche norme più severe sui redditi esteri con un'aliquota minima d'imposta al 15%. Ultimo, ma non per importanza, gli Europarlamentari hanno chiesto che venga stilata una lista nera di tutti i paradisi fiscali e di prevedere sanzioni per contro le giurisdizioni non collaborative.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"