VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2015, 002:00, IN TERRIS

EMERGENZA MIGRANTI, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO UE CONVOCA UN VERTICE STRAORDINARIO

Con un post su Twitter Donald Tusk ha fissato il summit per il prossimo 23 settembre

AUTORE OSPITE
EMERGENZA MIGRANTI, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO UE CONVOCA UN VERTICE STRAORDINARIO
EMERGENZA MIGRANTI, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO UE CONVOCA UN VERTICE STRAORDINARIO
L'esodo dei migranti sembra non conoscere fine e trovare una soluzione alla crisi europea che ne è derivata è diventato quasi un imperativo per i 28 dell'Unione europea. Pochi giorni fa la cancelliera tedesca Angela Merkel aveva chiesto che fosse messo in agenda un vertice per discutere e trovare soluzioni concreta all'emergenza. Per questo il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha deciso di sciogliere la riserva e ha convocato un vertice straordinario sull'immigrazione per mercoledì prossimo, 23 settembre, alle 18. Un annuncio alquanto singolare già che è stato comunicato con un post su Twitter.

La riunione a livello di capi di Stato e di governo era stata chiesta nei giorni scorsi a Tusk dalla cancelliera tedesca Angela Merkel e dal premier austriaco Werner Faymann. "Convoco un Consiglio europeo straordinario mercoledì 23 settembre alle 18 per discutere su come affrontare la crisi dei rifugiati", ha scritto il presidente del Consiglio su Twitter.

Nel prossimo fine settimana, Tusk ha in programma un viaggio in Egitto e Giordania, "anche in un campo profughi", ha scritto sempre sul suo profilo Twitter, e si ripromette di riferirne mercoledi' prossimo ai leader. Per il giorno precedente, martedi' 22, la presidenza lussemburghese ha gia' convocato un nuovo consiglio straordinario dei ministri degli Interni che discutera' nuovamente del piano della Commissione sulla redistribuzione obbligatoria di 120 mila profughi, con l'obiettivo di giungere a un accordo a maggioranza qualificata.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"