LUNEDÌ 04 MAGGIO 2015, 13:01, IN TERRIS

ELEZIONI USA 2016: IN CORSA PER LA CASA BIANCA L'EROE DEL TEA PARTY BEN CARSON

L'ex neurochirurgo intende aggiungersi ai candidati repubblicani già dichiarati

AUTORE OSPITE
ELEZIONI USA 2016: IN CORSA PER LA CASA BIANCA L'EROE DEL TEA PARTY BEN CARSON
ELEZIONI USA 2016: IN CORSA PER LA CASA BIANCA L'EROE DEL TEA PARTY BEN CARSON
Iniziano a spuntare i primi nomi che faranno concorrenza all’ex first Lady Hillary Clinton nella corsa alla Casa Bianca: il celebre neurochirurgo in pensione e grande speranza del Tea Party, Ben Carson, ha annunciato la sua candidatura per i repubblicani. “Voglio far parte dell’equazione e quindi annuncerò la mia candidatura alla presidenza degli Stati Uniti”, ha detto ieri durante un’intervista rilasciata a una tv locale della Florida, ma senza entrare nei dettagli del suo programma, “penso che ci siano dei problemi seri, siamo in una situazione problematica”, ha detto, lasciando intendere che tra i punti del programma la priorità sarà sicuramente cercare di risolvere questi problemi. L’annuncio ufficiale è atteso a Detroit, dove l’uomo è cresciuto.

Carson, 63 anni, intende quindi aggiungersi ai candidati repubblicani per le elezioni Usa del 2016 già dichiarati: Ted Cruz, Rand Paul e Marco Rubio. Nel team degli aspiranti presidenti sono attesi anche l’ex governatore della Florida Jeb Bush e il governatore del Wisconsin, Scott Walker.

Carson non si è mai candidato prima d’ora per un incarico pubblico, ma è diventato noto per le sue posizioni nettamente conservatrici e a volte controverse. Inoltre è nora la sua opposizione al presidente uscente Barack Obama. Ma è conosciuto in particolar modo per il Tea Party, movimento che deriva dalla sigla “Taxet Enough Already” (già abbastanza tassati), che si schiera a difesa del libero mercato e su posizioni conservatrici/ libertariane, emerso negli Usa nel 2009 attraverso una serie di proteste locali coordinate a livello nazionale.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau