GIOVEDÌ 28 APRILE 2016, 18:00, IN TERRIS

EGITTO: IL CONSULENTE DELLA FAMIGLIA REGENI RISCHIA LA PENA DI MORTE

Lo ha detto l'avvocato di Ahmed Abdallah, arrestato nei giorni scorsi. Nei suoi confronti accuse gravissime

EDITH DRISCOLL
EGITTO: IL CONSULENTE DELLA FAMIGLIA REGENI RISCHIA LA PENA DI MORTE
EGITTO: IL CONSULENTE DELLA FAMIGLIA REGENI RISCHIA LA PENA DI MORTE
Ahmed Abdallah, presidente della Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecrf) e consulente della famiglia Regeni rischia la pena capitale nel caso in cui venga processato e condannato. Lo ha detto il suo avvocato, Mohamed al Helow,al sito web "al Mesryoon". La procura di Heliopolis, a est del Cairo, ha ordinato ieri altri 15 giorni di custodia cautelare per Abdallah, la cui Ong si occupa delle sparizioni forzate in Egitto e offre servizi di consulenza alla famiglia di Giulio Regeni.

In precedenza era stata diffusa la notizia che l'attivista dovesse rimanere in carcere per "soli" quattro giorni. Su Abdallah pendono i nove reati previsti dalla severa legge anti-terrorismo, che include istigazione alla violenza per rovesciare governo e Costituzione; attacchi contro polizia con intenti terroristici; adesione a gruppo terroristico; promozione di attentati terroristici e di crimini su Internet.

La procura egiziana ha inoltre chiesto "informalmente" ad Abdallah dei suoi rapporti con la famiglia di Giulio Regeni. Lo ha detto l'avvocato Anas Sayed, esponente di "Ecfr". "So che ad Abdullah è stato chiesto dei suoi rapporti con la famiglia Regeni in un colloquio informale, a prescindere dalle indagini contro di lui sulle presunte violazioni della legge anti-terrorismo", ha detto l'avvocato della Ong che offre servizi di consulenza ai legali della famiglia del giovane ricercatore italiano ucciso al Cairo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Milano, i Vigili del fuoco sul luogo della tragedia
TRAGEDIA SUL LAVORO

Milano, due operai morti intossicati in fabbrica

I lavoratori avrebbero respirato esalazioni velenose durante la pulizia di un forno. Gravissimi altri due
Una delle chiese assaltate in Cile
CILE

Scontri e chiese assaltate: proteste per la visita del Papa

Carabinieri aprono gli idranti contro la "Marcia dei poveri", date alle fiamme altre tre parrocchie
SANITÀ

Allarme vaccini: i centri sono in tilt

Crisi dovuta alla legge sull'obbligo e all'assenza di personale. E prosegue la polemica politica
Il presidente Erdogan
VATICANO

Erdogan in udienza dal Papa

Confermata la visita del presidente turco il 5 febbraio
L'ex presidente Robert Mugabe
ZIMBABWE

"Mugabe poteva fare la fine di Gheddafi"

Svelati i retroscena dei giorni caldi del golpe. "L'esercito si rifiutò di sedare la rivolta"
Germania, scuolabus si schianta contro il muro di una casa
STOCCARDA

Scuolabus si schianta contro una casa: 47 feriti

Sei bambini sarebbero in gravi condizioni
Giuseppe Sala, sindaco di Milano ed ex amministratore di Expo
EXPO MILANO

Sala: chiesto il rinvio a giudizio per abuso di ufficio

Per l'affidamento diretto alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi
Il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici
UNIONE EUROPEA

Moscovici: "In Italia c'è rischio politico per l'Ue"

Il commissario Ue agli Affari economici: "Siamo usciti dall'era delle grandi crisi europee"