SABATO 20 GIUGNO 2015, 003:03, IN TERRIS

EGITTO: ARRESTATA GUIDA SUPREMA DEI FRATELLI MUSULMANI

Già un paio di settimane fa le autorità avevano preso, durante un'operazione, altri leader di spicco della Fratellanza

AUTORE OSPITE
EGITTO: ARRESTATA GUIDA SUPREMA DEI FRATELLI MUSULMANI
EGITTO: ARRESTATA GUIDA SUPREMA DEI FRATELLI MUSULMANI
È stato arresta oggi dalle autorità egiziane la guida suprema dei Fratelli Musulmani, Mohamed Saad Eliwa, con le accuse di spionaggio, incitamento alla violenza e pianificazione di attentati terroristici. A riferirlo è il quotidiano egiziano “al Masry el Youm”. Secondo gli inquirenti, Eliwa insieme ad altri leader di spicco della Fratellanza, ovvero Mohmud Ghizlan e Mohamed Wahdan, avrebbero inviato informazioni a membri di Hamas e del movimento islamista, facilitando l’accesso nel Paese a membri di agenzie di intelligence straniere.

Questi ultimi due erano già stati arrestati due settimane fa durante un’operazione di polizia nella loro abitazione situataa della Città dei 6 ottobre, nel governatorato di Giza. Secondo fonti della polizia, nell’abitazione risiedeva anche Eliwa, ma in quell’occasione riuscì a fuggire nella retata evitando l’arresto.

La situazione in Egitto comunque rimane tesa. Lo scorso 16 giugno la Corte penale del Cairo ha confermato la sentenza capitale di primo grado emessa un mese fa nei confronti del deposto presidente Mohammed Morsi e altri 99 membri della Fratellanza musulmana, tra cui Mohammed Badie, guida suprema del gruppo considerato fuorilegge dalle autorità del Cairo, a causa dell’evasione dal carcere di Wadi Natrun nel gennaio 2011, durante la rivoluzione contro Hosni Mubarak. Tra le persone condannate figurano anche i numeri due e tre dei Fratelli musulmani egiziani, Khairat el Shater e Mohamed el Beltagy, rispettivamente ex tesoriere ed ex segretario generale della formazione islamista.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Igor il
SPAGNA

Igor il "russo" accetta l'estradizione in Italia

Sarà consegnato dopo i processi per i tre omicidi commessi in territorio spagnolo
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
La tomba della regina Elena
IL RITORNO DEL RE

La salma di Vittorio Emanuele III è in Italia

Sarà sepolto a Vicoforte (Cuneo). Emanuele Filiberto: "Dovrebbe riposare al Pantheon"
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro