VENERDÌ 15 MARZO 2019, 18:11, IN TERRIS


SPAGNA

Ecco quando sarà esumato il corpo di Franco

Le spoglie del Caudillo saranno traferite dalla Valle dei Caduti a Madrid

EDITH DRISCOLL
Il mausoleo della Valle dei Caduti
Il mausoleo della Valle dei Caduti
I

 resti di Francisco Franco - attualmente nel mausoleo della Valle de los Caidos - saranno esumati e trasferiti a Madrid il prossimo 10 giugno. Lo ha detto la vicepremier spagnola Carmen Calvo. Franco riposerà vicino alla moglie, Carmen Polo, nel cimitero di Mingorrubio, nel quartiere del Pardo, alla periferia della capitale.


La vicenda

L'esumazione del "Caudillo" è stata disposta con legge adottata dal Parlamento lo scorso settembre e proposta dal governo socialista guidato dall'attuale premier dimissionario Pedro Sanchez. Il trasferimento viene contestato dalla famiglia del dittatore che ha già annunciato azioni legali contro l'esecutivo, nonostante il provvedimento abbia modificato l'Historical Memory Act del 2007 anche per proteggere la procedura da eventuali richieste dei parenti. Sanchez aveva celebrato il voto con un messaggio sul suo account Twitter: "Giustizia, memoria, dignità, oggi la Spagna fa un passo storico verso la riparazione dei diritti delle vittime del franchismo, oggi la nostra democrazia è migliore". PP e Ciudadanos, al contrario avevano accusato il governo di cercare di distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica e generare divisioni. "La cortina di fumo intorno al corpo di Franco non è sufficiente a coprire la sua debolezza, l'incapacità e l'incompetenza", aveva detto il deputato del Citizen, José Manuel Villegas.


La tomba

Il governo si è anche opposto all'inumazione della salma nella cattedrale di Almudena, nel centro di Madrid, come avrebbero voluto i nipoti del Generalissimo. Un rifiuto motivato da ragioni di "ordine pubblico", ha sottolineato Carmen Calvo. La vicepremier ha aggiunto che la cerimonia di sepoltura nel cimitero del Pardo avverrà senza l'esposizione di immagini di Franco. Il mausoleo della Valle dei Caduti fu voluto dal dittatore stesso per dare degna sepoltura ai golpisti caduti. Ma ben presto il Caudillo vi fece destinare anche repubblicani e oppositori. Attualmente, secondo un censimento del governo Zapatero, al suo interno si troverebbero 33.831 corpi


 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Ousseynou Sy e il bus distrutto dalle fiamme
SAN DONATO MILANESE

Bus dirottato, i pm: "Sy resti in carcere"

Secondo gli inquirenti sussiste il pericolo di reiterazione. Al vaglio le dichiarazioni dell'autista
Corteo Festa del Tricolore a Catania
CATANIA

All'ospedale giovane aggredito da 30 antifascisti

Il 18 stava distribuendo volantini di una comunità giovanile identitaria: rotto uno zigomo
Bambino al rubinetto dell'acqua
GIORNATA MONDIALE DELL€ACQUA

Unicef: "Più bimbi morti per diarrea che per proiettili"

Oltre 4,5 miliardi di persone non usano servizi igienico-sanitari sicuri
Aereo che ha portato Xi a Roma
ACCORDO ITALIA-CINA

Conte e Di Maio difendono la Via della Seta

Premier e vicepremier 5Stelle: "Nuove opportunità". E intanto giungono critiche dal Finantial Times
LORETO

Al via il pellegrinaggio dei giovani dell'Unitalsi

Una delegazione donerà al Papa un simbolo dell'Associazione
La stazione Termini a Roma
STAZIONE TERMINI

Paura in centro a Roma: minaccia i passanti con una pala

Prima aveva tentato di rapinare un'edicolante nella Galleria
Il bus incendiato nel milanese
LA CIRCOLARE

Viminale: stretta sulle patenti degli autisti dei bus

Maggiori controlli e raccordo operativo con le motorizzazioni civili
Cina: la violenta esplosione nell'impianto chimico
CINA

Esplode impianto chimico: 47 morti

Il presidente Xi in visita in Italia: "Massimo sforzo per salvare vite umane"
Il Fronte al-Nusra
ABRUZZO E ALTRE REGIONI

Finanziavano i terroristi: 20 indagati

Le ipotesi investigative sarebbero riconducibili al movimento radicale islamico Al-Nusra
La tendopoli
SAN FERDINANDO

Ancora un rogo: morto un migrante

Incendio nella tendopoli che ospita le persone sgomberate dalla vecchia baraccopoli