MERCOLEDÌ 08 APRILE 2015, 15:15, IN TERRIS

ECCO I DETTAGLI DI LUBITZ PER DISTRUGGERE L'AIRBUS

Dalla notizia diffusa dalla stampa tedesca, emerge che tra le ricerche in rete del copilota risulta un approfondimento sugli effetti dei lassativi

AUTORE OSPITE
ECCO I DETTAGLI DI LUBITZ PER DISTRUGGERE L'AIRBUS
ECCO I DETTAGLI DI LUBITZ PER DISTRUGGERE L'AIRBUS
Il caso Lubitz si fa ogni giorno più fitto, al giallo sull'Airbus che il 24 Marzo si è schiantato tra le Alpi francesi uccidendo tutti i 150 passeggeri diretti a Dusseldorf, si aggiunge oggi un tassello che potrebbe rivelarsi importante. Sembra infatti che il copilota abbia studiato nei minimi dettagli il suo piano cercando sulla rete gli effetti dei lassativi.

A primo impatto la notizia pubblicata dal quotidiano tedesco Kolner Express potrebbe non avere un peso nelle indagini della polizia, ma considerata la dinamica dell'incidente il giovane Lubitz avrebbe "corretto" il caffè del collega così da accertarsi che Patrick Sondheimer,il primo pilota in volo, si allontanasse dalla cabina nel tragitto Barcellona-Dusseldorf.

Attualmente il procuratore Christoph Kumpa preferisce non pronunciarsi sull'ipotesi che il 28enne abbia potuto utilizzare un lassativo nel suo piano d'azione per schiantarsi con l'aereo. La polizia intanto prosegue nella sua inchiesta, ma sembra che la tragedia della Germinwings si avvicini sempre più ad un inquietante e premeditato omicidio. Intanto Brice Robin, che dirige le indagini in Francia sul luogo dello schianto, ha annunciato che sono stati recuperati i profili del Dna dei passeggeri e non appena saranno definitivamente identificati, i familiari delle vittime verranno informati.

Il caso Lubitz ha creato non pochi fenomeni di cattiva informazione, causato anche dal sempre più potente potere di internet. Il primo episodio è avvenuto all'indomani della tragedia, quando alcuni quotidiani avevano pubblicato la foto di un sosia del copilota, mandando in stampa migliaia di copie con l'imbarazzante errore. Oggi invece, sempre a causa della rete, è stata diffusa la notizia che la compagnia tedesca aveva esposto nei suoi uffici a Colonia le foto dello dei due piloti e dell'equipaggio dell'aereo precipitato sulle Alpi francesi. Germanwings smentisce precisando: "Non abbiamo niente a che fare con quella foto, che ovviamente non è nostra".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Scontri nei pressi di Betlemme
SCONTRI A GAZA

Hamas: "L'Intifada continui"

In una nota la Santa Sede esprime dolore per gli scontri che negli ultimi giorni hanno mietuto vittime
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
Proteste anti-americane a Beirut
GERUSALEMME CAPITALE

Scontri davanti ambasciata Usa a Beirut

Proteste anche in Svezia e in Indonesia