MERCOLEDÌ 23 MAGGIO 2018, 15:00, IN TERRIS


LIBIA

Dialogo interno: si muove Strasburgo

Una delegazione si è recata in missione nel Paese nordafricano. La prima dal 2012

ALBERTO TUNO
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Cittadini libici
Cittadini libici
I

l Parlamento europeo si muove per favorire il dialogo interlibico. Nei giorni scorsi una delegazione di Strasburgo, guidata da Inés Ayala-Sender, e composta da Claude Moraes e Fabio Massimo Castaldo, ha effettuato una missione nel Paese nordafricano, la prima dal 2012.


Incontri

 A Tunisi la delegazione, che aveva inizialmente programmato di recarsi a Tobruk, ha avuto colloqui con un gruppo di parlamentari della Camera dei rappresentanti (Hor), guidata dal presidente della commissione Affari esteri, Yousef Aghouri. A Tripoli, gli europarlamentari hanno incontrato il vice primo ministro Ahmed Maitig, il ministro degli Esteri, Mohamed Taha Siala e una delegazione del Consiglio di Stato superiore, guidata dal vicepresidente, Fawzi Oqap. Gli esponenti del Pe hanno inoltre tenuto colloqui con il vice capo dell'Unsmil, Maria Do Valle Ribeiro, con alti funzionari dell'Unsmil, con rappresentanti dell'Oms e dell'Unhcr, nonché con rappresentanti della società civile e capi di missione dell'Ue in Libia.


Conferenza

Alla conferenza stampa tenuta a Tunisi alla fine della missione, Ayala Sender ha dichiarato: "Concludiamo oggi una visita di amicizia in Libia, attraverso la quale intendiamo inviare un forte messaggio di sostegno da parte del Parlamento europeo a tutto il popolo libico. Il processo di transizione libico promosso dalle Nazioni Unite mira a realizzare la riconciliazione, la pace e la sicurezza che tutti i libici sperano e meritano. Dopo tutti i dolori e le difficoltà che hanno sopportato così coraggiosamente, la stragrande maggioranza dei cittadini libici desidera ardentemente un ritorno alla vita normale all'interno di un quadro di istituzioni democratiche che garantiscano il rispetto dei diritti umani e dello stato di diritto. Solo un tale ambiente consentirà la fornitura sostenibile di beni e servizi e ripristinerà le condizioni sociali ed economiche di un Paese così ricco di risorse. Il Parlamento europeo ha iniziato a impegnarsi con tutti i libici e è pronto a sostenere il dialogo nazionale tra di loro".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Roma-Basaksehir 4-0. Nicolò Zaniolo esulta dopo aver siglato il tris giallorosso - Foto © Twitter
EUROPA LEAGUE

Roma sul velluto, Basaksehir affondato: 4-0

All'Olimpico apre un'autorete di Caiçara, poi Dzeko, Zaniolo e Kluivert. La Lazio cade a Cluj
Tor Bella Monaca (Foto-Cgil Roma Rieti)
PERIFERIE

Tor Bella Monaca: famiglia di rom mandata via da una protesta

Il nucleo di quattro persone era legittimo assegnatario di un alloggio popolare, ora potrebbe rinunciare
L'ente pubblico che riscuote i tributi
ECONOMIA

Partito l'evasometro: monitora i conti correnti degli italiani

Vaglierà i movimenti e li metterà a confronto con la dichiarazione dei redditi. Strumento retroattivo fino a 5...
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
AMBIENTE

Primo stop del Conte II: forse slitta il decreto clima

Inizia il braccio di ferro con i renziani
Dispersione scolastica
RAPPORTO OXFAM

Cresce la dispersione scolastica

L'appello: "Il nuovo Governo investa nell’istruzione pubblica"
Italiani di seconda generazione
MIGRANTI

Istat: “I nuovi italiani sono oltre 1,3 milioni"

I bambini di seconda generazione costituiscono il 13% della popolazione minorenne
Emmanuel Macron e Giuseppe Conte
ITALIA - FRANCIA

Macron a Conte: "L'amicizia con l'Italia è indistruttibile"

Tra le intese confermate, quella sul dossier libico: "Convergenza franco-italiana"
Il giornalista Angelo Paoluzi

È scomparso Angelo Paoluzi, firma del giornalismo italiano

Direttore di Avvenire, è noto il suo impegno per un'informazione cattolica
Migranti
MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Lampedusa, hotspot in emergenza

Un centinaio di persone arriva direttamente in porto, il centro è sovraffollato. Altre 109 a bordo di Ocean Viking
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
GOVERNO CONTE BIS

Decreto legge ambiente: sconti per chi rottama auto fino Euro4

Misure contro il consumo di plastica e per una mobilità sostenibile. Dal 2020 taglio 10% dei sussidi dannosi
Scozzesi in abiti tradizionali sventolano la St. Andrew's Cross
L'ANNIVERSARIO

IndyRef, la Scozia a cinque anni dalla scelta pro-Uk

Dall'exploit post-voto dell'Snp allo scetticismo per il Ref2. Ma la Brexit è un'incognita che continua a...
OCSE

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande