DOMENICA 19 APRILE 2015, 10:45, IN TERRIS

DEBITO GRECO, LAGARDE: "ACCORDO RAPIDO TRA ATENE E I CREDITORI"

Il presidente del Fmi: "Le parti devono accelerare e approfondire il lavoro per l'intesa". Draghi non esclude il rischio contagio

LUCA LA MANTIA
DEBITO GRECO, LAGARDE:
DEBITO GRECO, LAGARDE: "ACCORDO RAPIDO TRA ATENE E I CREDITORI"
Il caso Grecia continua a tenere sulle spinte l'economia mondiale. L'Europa non è soddisfatta dei progressi fatti da Atene da quando è stato trovato l'accordo con l'Eurogruppo e il ministro delle Finanze Varoufakis pochi giorni fa ha lanciato l'allarme: "Stiamo finendo la liquidità". Un quadro preoccupante visto l'ampio debito ellenico. Sulla questione è intervenuto il presidente del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde che spera in progressi "più veloci e profondi" nelle trattative con la Grecia. L'obbiettivo resta quello di ripristinare la stabilità, per cui Atene e i suoi creditori devono "accelerare e approfondire" il lavoro per chiudere la trattativa sul debito.

Non dorme sonni tranquilli nemmeno Mario Draghi che ieri, nella conferenza stampa nell'ambito dei lavori primaverili del Fmi, ha espresso l'auspicio di una "Grecia in salute e partecipe dei benefici delle nostre politiche monetarie". Il presidente della Bce ha anche sottolineato che è difficile capire se ci sia un rischio di contagio nel breve termine.

Draghi però ha precisato che “abbiamo abbastanza strumenti che, sebbene messi a punto per altre funzioni, verranno certamente usati per affrontare crisi. Siamo meglio equipaggiati rispetto a come eravamo nel 2012, nel 2011, nel 2010″. Di sicuro, ha aggiunto il numero uno dell'Eurotorre, “entreremmo in acque inesplorate nel caso in cui la crisi dovesse precipitare. Ma è davvero prematuro fare ipotesi a questo proposito”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superificie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini