LUNEDÌ 06 APRILE 2015, 10:25, IN TERRIS

DAMASCO, LIBERATI 2000 PROFUGHI PALESTINESI DAL CAMPO DI YARMUK

Nei giorni scorsi i miliziani jihadisti ne avevano occupato circa il 90%

MANUELA PETRINI
DAMASCO, LIBERATI 2000 PROFUGHI PALESTINESI DAL CAMPO DI YARMUK
DAMASCO, LIBERATI 2000 PROFUGHI PALESTINESI DAL CAMPO DI YARMUK
La crisi siriana continua a flagellare le popolazioni già provate da oltre 4 anni di guerre e distruzioni e la stessa Isis preme sempre di più sulla città di Damasco. Negli scorsi giorni i militanti dell'autoproclamato Califfato erano penetrati in un campo profughi a Yarmuk e ne avevano occupate ampie zone, circa il 90%, grazie ad un blitz che ha permesso loro di entrare nella città di Damasco e insediarsi vicino ai centri di potere del regime di Bashar Assad.

Tra venerdì e sabato le autorità sono riuscite a evacuare circa 2000 persone (circa 400 famiglie), creando dei corridoi sicuri nel distretto di Zahira, che si trova in una delle poche zone che ancora sono sotto il controllo dell'esercito siriano. Nei giorni scorsi molti profughi avevano provato a lasciare il campo di Yarmuk, ma non ci erano riusciti a causa dei cecchini dell'Isis appostati sui tetti degli edifici.

Era stato l'Osservatorio siriano sui diritti umani, che ha la sua sede a Londra, a diffondere la notizia del blitz, riferendo che alcuni testimoni oculari avevano visto i jihadisti penetrare nel campo dal vicino quartiere di Hajar. Il capo degli affari politici dell'Olp a Damasco, Anwar Abdel Hadi, aveva spiegato come tale azione poteva minare la stabilità della capitale, in quanto ora l'Isis poteva godere di un campo base, proprio all'interno della città, da cui poter minacciare direttamente i palazzi del potere del regime di Assad.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android