GIOVEDÌ 16 LUGLIO 2015, 19:30, IN TERRIS

CROCIFISSIONI E FRUSTATE PER AVER ROTTO IL DIGIUNO DURANTE IL RAMADAN, L'ULTIMA ATROCITA' DELL'ISIS

Tra le persone accusate e punite anche cinque minorenni

DANIELE VICE
CROCIFISSIONI E FRUSTATE PER AVER ROTTO IL DIGIUNO DURANTE IL RAMADAN, L'ULTIMA ATROCITA' DELL'ISIS
CROCIFISSIONI E FRUSTATE PER AVER ROTTO IL DIGIUNO DURANTE IL RAMADAN, L'ULTIMA ATROCITA' DELL'ISIS
Nuove atrocità da parte dell'Isis in Siria dove, secondo quanto denunciato dall'Osservatorio per i diritti umani del Paese, i miliziani dello Stato islamico avrebbero brutalmente punito 94 persone, tra cui cinque minorenni. Tutte quante sono state accusate di non aver rispettato il digiuno durante il Ramadan, il mese sacro ai musulmani durante il quale sono tenuti ad astenersi dal cibo e dalle bevande durante le ore del giorno.

Le punizioni che lo stato Islamico hanno inflitto sono state crocifissioni, frustate e alcune volte, le persone sono state messe in "esposizione" all'interno di gabbie. le zone in cui si sono verificate queste atrocità sono Aleppo, Raqqa e Deir el-Zor.

Coloro che sono stati puniti con la crocifissione, hanno anche dovuto subire di vedere appeso al loro collo un in cui si leggeva: "Crocifisso per un giorno intero e 70 frustate per avere rotto il digiuno". I rei di non aver rispettato il mese sacro ai mussulmani sono stati catturati tramite il corpo di parapolizia dell'Isis, la Hisba, che era stata avvisata da alcuni informatori.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau