MERCOLEDÌ 28 GIUGNO 2017, 19:13, IN TERRIS

Crisi nel Golfo, Onu contrario alla chiusura di Al Jazeera: "A rischio il pluralismo dei media"

David Kaye, relatore speciale delle Nazioni Unite per il diritto alla libertà di opinione, ha rivolto un appello alla comunità internazionale per tutelare l'emittente qatariota

REDAZIONE
Crisi nel Golfo, Onu contrario alla chiusura di Al Jazeera:
Crisi nel Golfo, Onu contrario alla chiusura di Al Jazeera: "A rischio il pluralismo dei media"
La chiusura di Al Jazeera, una delle condizioni imposte da Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi Uniti e Bahrain al Qatar per chiudere la crisi diplomatica in corso nel Golfo Persico, assesterebbe un duro colpo al pluralismo dei media in una regione che già soffre di gravi restrizioni per la stampa. Lo ha affermato il relatore speciale dell'Onu per il diritto alla libertà di opinione e di espressione, David Kaye, in una nota pubblicata oggi a Ginevra. "Questa richiesta rappresenta una grave minaccia per la libertà dei media, se gli Stati, con il pretesto di una crisi diplomatica, adottano misure per ottenere lo smantellamento di Al Jazeera", ha precisato Kaye. Il relatore Onu si è rivolto alla comunità internazionale affinché chieda ai quattro governi di non portare avanti la pretesa.

Non si ferma intanto l'opera della diplomazia per trovare una soluzione alla crisi. Nei giorni scorsi il ministro italiano degli Esteri, Angelino Alfano, ha avuto colloqui telefonici con l'omologo del Qatar, lo sceicco Mohammed bin Abdulrahman bin Jassim Al-Thani, con il vice premier e ministro degli Esteri del Kuwait, lo sceicco Sabah Al-Khaled Al-Hamad Al-Sabah, e infine con il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita, Adel Al-Jubeir. Alfano ha espresso preoccupazione per l'impatto umanitario della crisi, affermando che "l'Italia sostiene fermamente gli sforzi di mediazione messi in atto dall'Emiro del Kuwait, sceicco Sabah Al Hamad Al Sabah, al fine di ristabilire l'unità e l'armonia all'interno della regione, anche attraverso l'azione del Consiglio di cooperazione del Golfo dove il Kuwait esercita attualmente la presidenza di turno".

Alfano ha anche evidenziato gli stretti rapporti di amicizia e collaborazione dell'Italia con tutti i Paesi del Golfo, in virtù dei quali il governo di Roma è attivamente impegnato a dare il pieno contributo a favore del ristabilimento di un clima di fiducia tra gli attori coinvolti. "L'Italia raccomanda a tutte le parti coinvolte di adoperarsi per risolvere con rapidità le tensioni e di astenersi da qualunque azione che possa compromettere ulteriormente la situazione", questo l'auspicio espresso dal ministro ai suoi interlocutori.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti sbarcati al porto di Pozzallo
MIGRANTI

Nuovo sbarco a Pozzallo, morti 2 neonati e un ventenne

I migranti sono arrivati nel porto siciliano con la nave dell'ong spagnola Proactiva Open Arms
Liliana Segre
PALAZZO MADAMA

Liliana Segre nominata
senatrice a vita

Scelta da Mattarella per altissimi meriti in ambito sociale. E' sopravvissuta ad Auschwitz
Beppe Grillo
ELEZIONI

Grillo detta la linea: "Nessuna alleanza"

L'ex comico afferma che il M5S è nella sua "fase adulta"
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni
L'esterno del Regio dopo l'incidente
PAURA AL REGIO DI TORINO

Crolla la scenografia della Turandot:
2 feriti

Opera interrotta al termine del secondo atto. Coristi in lacrime, Vergnano: "Siamo dispiaciuti"
Paolo Gentiloni

Gentiloni e il Paese reale

Paolo Gentiloni, inaugurando l’anno accademico della Luiss, ha trasmesso molto ottimismo a professori e studenti,...