VENERDÌ 17 GENNAIO 2020, 003:59, IN TERRIS

NORD AFRICA

Conte ad Algeri, sforzi congiunti per la stabilità libica

Il premier fa visita a Tebboune: "E' il momento del dialogo e del confronto"

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il premier Conte e il presidente algerino Tebboune
Il premier Conte e il presidente algerino Tebboune
E

nnesima tappa nordafricana per il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che nel giro di qualche giorno passa dal Cairo ad Algeri (e nei giorni scorsi il ministro degli Esteri Di Maio si è recato in Tunisia) sul filo della diplomazia e del dialogo con tutti gli attori che circondano il rovente nucleo libico. E, in vista della Conferenza di Berlino, di Libia si è parlato a lungo anche con il presidente algerino Abdelmadjid Tebboune, con il premier che torna a ribadire l'essenzialità di una Libia stabile e che, per questo, "è il momento del dialogo e del confronto, dobbiamo affidarci al dialogo e alla diplomazia che sono sempre sempre più efficaci delle armi". Ancora una volta, Conte è tornato a parlare di un cessate il fuoco duraturo, condizione indispensabile per le trattative e anche per la tregua attualmente in atto, come ribadito anche da Di Maio nella sua audizione alle Camere. Secondo il premier "non possiamo accettare altre truppe militari - ha detto - questo è il momento del dialogo e del confronto. Bisogna fare affidamento sulla diplomazia e sul dialogo che sono più efficaci delle armi e delle opzioni militari. L'Italia è impegnata in una intensa azione diplomatica per fare in modo che la finestra di possibilità offerta dal processo di Berlino sia effettiva".


Sforzi diplomatici

La visita in Algeria si inserisce in questo percorso di diplomazia che, come sosteneva anche Di Maio, vede l'Italia parte attiva nel dialogo non solo con le parti in lotta ma anche con le realtà confinanti o vicine che rivestono un ruolo altrettanto importante per la stabilità libica. Visione condivisa anche dal governo algerino: "La visita - ha spiegato il locale Ministero degli Esteri in una nota - fa parte degli sforzi della comunità internazionale per circoscrivere il conflitto in Libia e trovare una soluzione duratura e consentirà ai rappresentanti dei due paesi di continuare e approfondire la loro consultazione sulla crisi libica, ma anche su questioni regionali e internazionali di interesse comune". La stessa fonte ha tenuto a rivendicare l'attivismo algerino nel contrasto alla crisi libica sul piano della diplomazia, "particolarmente impegnata nella questione libica e ha svolto intensi sforzi per diverse settimane al fine di creare le condizioni favorevoli per un efficace rilancio del dialogo inter-libico e dell'iniziativa di pace delle Nazioni. Questi sforzi hanno anche contribuito al cessate il fuoco osservato sul terreno".

Di sicuro, ha spiegato ancora Conte, "lavoreremo insieme per Berlino e per raccogliere tutte le possibili opportunità" per indirizzare "una soluzione in Libia che sia politica", il "primo passo è il cessate il fuoco, non importante se formale o sostanziale ma duraturo".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
BRESCIA

Denuncia revenge porn: licenziata dall'azienda

Il licenziamento sarebbe scattato per un "danno d'immagine"
PISA

Scoppia air bag, muore neonato: indagati i genitori

La Procura di Pisa: atto dovuto in vista dell'autopsia
UDIENZA GENERALE

Il Papa: "I miti? Non sono fiacchi, sono fatti per il Cielo"

Continuano le catechesi del Pontefice sulle Beatitudini del Vangelo di Matteo
SENATO

Conte: "Il consiglio Ue? Si annuncia complesso e complicato"

Le dichiarazione del premier a Palazzo Madama alla vigilia del Consiglio europeo
Fayez al-Sarraj
CRISI LIBICA

Sarraj abbandona i colloqui di Ginevra

Dopo l'attacco di Haftar nel porto di Tripoli a una nave turca che trasportava armi
La Diamond Princess
CORONAVIRUS

Giappone: iniziato lo sbarco della Diamond Princess

E' partito l'aereo che porta il personale sanitario a Yokohama per soccorrere gli italiani
Pereira Carlos Alberto Salazar
OPERAZIONE ANTIDROGA

Colombia, catturato il "Pablo Escobar" dell'eroina

Sul trafficante di droga pende una richiesta di estradizione dagli Stati Uniti
Giuseppe Conte e Matteo Renzi
GOVERNO

Conte-Renzi, sfida ad alta tensione

Accordo sulla prescrizione ma l'estenuante giornata in Senato ha assestato un altro colpo alla maggioranza
Dia
IL BLITZ

Mafia, arrestato il fratello della vedova Schifani

Giuseppe Costa è accusato di associazione mafiosa nell'ambito dell'inchiesta sul clan dell'Arenella. Suo...
MODENA

Tre ragazzi lanciano sassi contro un treno: 14enne indagato

La Procura sta procedendo per attentato alla sicurezza dei trasporti e getto pericoloso di cose
Il cardinale, Christian Wiyghan Tumi, parla con il leader d'opposizione del Camerun, John Fru Ndi, durante la cerimonia di apertura del piano di dialogo nazionale a Yaounde il 30 settembre 2019 - Foto © AFP
AFRICA

Don Forka, il prete che accusa il suo governo di genocidio

Il sacerdote ha scelto YouTube per denunciare il massacro nelle regioni anglofone del Camerun
La Diamond Princess
L'EPIDEMIA

Diamond Princess, un italiano positivo al Coronavirus

Mille sbarcati dalla Westerdam senza quarantena: tra loro 1 infetto e 5 italiani, individuati in Cambogia
Flavio Bucci nei panni di don Bastiano ne
IL LUTTO

E' morto Flavio Bucci, il don Bastiano di Monicelli

L'attore torinese è deceduto nella sua casa di Passoscuro a 72 anni. Quasi cinquant'anni di carriera fra cinema,...
Liliana Segre
LA TESTIMONIANZA

Liliana Segre, laurea honoris causa alla Sapienza

La senatrice inaugura l'Anno accademico e riceve il titolo in Storia dell'Europa: "Conoscere è...
CONFLITTO

Siria, inventa un gioco per distrarre la figlia dalle bombe

Il video è virale. Le Nazioni Unite sugli attacchi: "Abbiamo raggiunto un livello orribile"
Il prof. Giovanni Rocchi
ROMA

Oggi i funerali del fondatore di "medicina solidale"

Giovanni Rocchi espresse "il carattere più autentico della medicina". Il cordoglio dell'Univ. di Tor...