MARTEDÌ 19 MAGGIO 2015, 16:15, IN TERRIS

COLOMBIA: FRANA NEL NORD-EST, ALMENO 62 MORTI

I soccorritori sono ancora a lavoro, ma la situazione umanitaria è drammatica

CLAUDIA GENNARI
COLOMBIA: FRANA NEL NORD-EST, ALMENO 62 MORTI
COLOMBIA: FRANA NEL NORD-EST, ALMENO 62 MORTI
È salito ad almeno 62 morti e 40 feriti il pesante bilancio della frana che si è abbattuta nella città di Salgar, nel nord-ovest della Colombia. La tragedia è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì, mentre la popolazione dormiva, non lasciando quindi nessuno scampo. Un muro di fango e detriti ha sommerso la zona, “sradicando tutto quello che incontrava sul suo cammino”, ha raccontato il sindaco, Olga Osorio, all’emittente Rcn radio.

Il villaggio di Santa Margarita, uno dei quattro che compongono la municipalità di Salgar, 17mila abitanti in tutto, è stati praticamente “cancellato dalle mappe”. I soccorritori sono ancora al lavoro, mentre si sta cominciando a rimuovere i detriti e a costruire ripari temporanei. Potrebbe quindi salire il numero delle vittime.

La situazione umanitaria è drammatica, manca elettricità, acqua potabile e gas, e le strade sono interrotte. Si teme quindi che oltre alla catastrofe si potrebbero verificare anche delle epidemie. Sul posto è intanto arrivato il presidente, Juan Manuel Santos, che ha espresso le sue condoglianze per le vittime. “Nessuno potrà riportarli indietro e questo ci dispiace moltissimo, ma dobbiamo andare oltre questo disastro e guardare al futuro con forza e coraggio”. Santos ha inoltre promesso 7mila dollari a ciascuna delle famiglie colpite – una trentina circa – assicurando anche nuove infrastrutture  per evitare il ripetersi di simili tragedie. Anche l’ex presidente Alvaro Uribe è arrivato sul luogo del disastro che si trova non lontano dalla zona in cui è cresciuto.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"