MERCOLEDÌ 17 GIUGNO 2015, 11:30, IN TERRIS

COLOMBIA, DUE RIBELLI DELLA FARC UCCISI DALL'ESERCITO

L'episodio ha fatto aumentare la tensione nel Paese e mette a rischio i colloqui di pace

AUTORE OSPITE
COLOMBIA, DUE RIBELLI DELLA FARC UCCISI DALL'ESERCITO
COLOMBIA, DUE RIBELLI DELLA FARC UCCISI DALL'ESERCITO
Le truppe dell'esercito colombiano hanno comunicato oggi di aver ucciso "Libardo", comandante del Fronte 28 della Forza Armata Rivoluzionaria della Colombia (Farc), durante un'operazione che si è svolta nel territorio rurale di Arauca, nel nordest del Paese, al confine con il Venezuela. Anche un'altro combattente della guerriglia rivoluzionaria è rimasto ucciso nel duro attacco delle truppe regolari.

"Libardo", alias ELias Tabaco, era accusato dalle autorità di aver orchestrato numerosi attacchi nella regione e aveva trascorso nove anni in carcere per aver ucciso un poliziotto. Nella stessa operazione una combattente delle Farc di 19 anni è stata catturata.

I guerriglieri appartenenti alle Farc sono impegnati in un'offensiva che dura dal 222 maggio, quando hanno sospeso un cessate il fuoco durato cinque mesi, a causa della morte di 27 guerriglieri, avvenuta in seguito a un bombardamento sui loro accampamenti nel dipartimento di Cauca. Da quel giorno i membri delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia hanno realizzato vari attacchi alle infrastrutture del Paese, colpendo soprattutto i settori dell'energia e del petrolio, aumentando così la tensione intorno al dialogo di pace.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...
Una frazione di gioco di Juventus-Inter
CALCIO | SERIE A

Juve-Inter a reti bianche: Spalletti è ancora primo

I bianconeri giocano meglio ma non sfondano: 0-0. Il Napoli può tornare davanti