MARTEDÌ 21 LUGLIO 2015, 19:30, IN TERRIS

BURUNDI: ELEZIONI PRESIDENZIALI TRA VIOLENZE E TENSIONI

A Bujumbura, la capitale, sono stati avvertiti esplosioni e spari nella notte contro l'opposizione. Il presidente uscente Nkurunzizaè accusato di violare la costituzione ottenendo il terzo mandato consecutivo

HORTENSIA HONORATI
BURUNDI: ELEZIONI PRESIDENZIALI TRA VIOLENZE E TENSIONI
BURUNDI: ELEZIONI PRESIDENZIALI TRA VIOLENZE E TENSIONI
Giornata di votazioni in Burundi dove dalle 6 di questa mattina sono aperte le urne per le elezioni presidenziali e il capo di stato uscente, Pierre Nkurunziza, è certo di ottenere il suo terzo mandato anche se secondo gli avversari e gran parte dei cittadini sarebbe contrario alla costituzione.

Nella notte e nella mattinata intanto sono stati sentiti spari, raffiche di mitra e esplosioni nella capitale Bujumbura e in altre zone del Paese. Secondo quanto riferito da un funzionario del governo un poliziotto e un civile sarebbero rimasti uccisi e secondo il governo si tratta di "atti terroristici" per impedire lo svolgimento del voto accusando esplicitamente l'opposizione.

Sono circa 3,8 milioni i burundesi chiamati a votare in questa turnata elettorale tanto contestata e criticata in quanto Nkurunziza già eletto nel 2005 e nel 2010 non avrebbe diritto ad una terza candidatura. Già da due mesi i cittadini hanno dato vita ad una serie di proteste che lasciano il Paese sull'orlo di una guerriglia civile con un bilancio di 80 morti dall'inizio della rivolta. A metà maggio le autorità hanno sventato un tentativo di colpo di stato militare e il mese successivo sono state soffocate con forza alcune manifestazioni nella capitale. Da allora hanno avuto inizio una serie di attacchi con granate che hanno fatto crescere la tensione nel Paese.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Facebook
SOCIAL MEDIA E FISCO

Svolta Facebook: pagherà le tasse dove incassa

Il colosso di Menlo Park passerà a un sistema di vendite locali
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni (repertorio)
VERSO IL VOTO

Elezioni il 4 marzo, l'annuncio prima di Capodanno

Lo riporta il Corriere della Sera. Gentiloni l'antidoto di Mattarella allo "scenario spagnolo"