GIOVEDÌ 23 AGOSTO 2018, 12:20, IN TERRIS


IL CASO

Bianchi vittime dei neri? Sudafrica contro Trump

Polemiche dopo che il presidente Usa ha detto di voler approfondire la questione della confisca di terreni e l'uccisione di agricoltori

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Cimitero di agricoltori in Sudafrica
Cimitero di agricoltori in Sudafrica
N

el marzo scorso era giunta alla Casa Bianca una petizione con migliaia di firme direttamente dal Sudafrica, che chiedeva al presidente Donald Trump di "prendere i provvedimenti necessari per avviare un piano di immigrazione di emergenza che consenta ai boeri bianchi di venire negli Stati Uniti". I boeri (il termine con cui vengono indicati i discendenti degli olandesi in Sudafrica) denunciano infatti da anni di essere vittime di assalti nelle loro proprietà agricole. Alcune stime diffuse da organizzazioni di boeri parlano di 72 omicidi di contadini bianchi in oltre 340 attacchi nelle fattorie. Come se non bastasse, ad alimentare le preoccupazioni degli agricoltori sudafricani la decisione presidente Cyril Ramaphosa di modificare la Costituzione per consentire l’avvio del processo di espropriazione dei terreni di proprietà dei bianchi senza compensazione. Un modo, secondo i fautori di questa misura, per riparare ai danni dell'apartheid. Ancora oggi, diciotto anni dopo la fine di quel regime, i bianchi (l'8 per cento della popolazione) possiedono il 72 per cento delle fattorie.


L'intervento di Trump

Ora, dopo diversi mesi dalla missiva giunta negli Stati Uniti, il presidente Trump è intervenuto sulla questione attraverso un tweet, nel quale facendo riferimento a un servizio dell'emittente FoxNews, scrive che “il governo sudafricano sta sequestrando la terra agli agricoltori bianchi”. E ancora: “Ho chiesto al segretario di stato, Mike Pompeo, di studiare attentamente gli espropri dei terreni e delle fattorie e gli omicidi su larga scala di agricoltori”. Immediata la reazione del governo sudafricano. La presidenza, ha fatto sapere il portavoce di Ramaphosa, come riporta AgenziaNova, “ha notato il tweet di Trump, che è male informato a nostro avviso. Affronteremo la questione attraverso i canali diplomatici". Poi, sempre in un tweet, il presidente del Sudafrica ha "respinto totalmente questa percezione ristretta che punta solo a dividere la nostra nazione e ci ricorda il nostro passato coloniale". "Il Sudafrica accelererà il percorso della riforma della terra in un modo attento ed inclusivo che non divida la nostra nazione", ha aggiunto l'esecutivo.


Bianchi sudafricani in Russia

Chi è già intervenuto concretamente in soccorso degli agricoltori bianchi del Sudafrica è Vladimir Putin. A giugno la Russia ha avviato contatti con le comunità bianche del Paese ex coloniale per sancire un accordo di accoglienza nella regione meridionale russa di Stavropol, una zona dal clima temperato e dunque ricca di terreni che aspettano soltanto di essere coltivati. I bianchi che intendono fuggire dal Sudafrica garantirebbero al Paese ospitante di arrivare con 100-150 mila dollari in tasca, un gruzzolo sufficiente a non pesare sulle casse statali. I primi profughi sudafricani sono già sbarcati in Russia e l'esperimento potrebbe essere bissato nei distretti di Rostov sul Don e di Krasnodar e in Crimea.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?

Violenza contro i bianchi

In Sudafrica agricoltori nel mirino. L'Australia offre diritto d'asilo

Manifestazione contro la violenza anti-bianchi in Sudafrica
“Èfinito il tempo della riconciliazione, ora è giunto il tempo della giustizia”. Con queste parole Julius Malema, basco...

Così la Russia accoglie i bianchi perseguitati dai neri

In Sudafrica il clima è sempre più ostile per i discendenti degli europei: Putin offre loro terre da coltivare

Agricoltore bianco mostra i segni di un assalto - ABC News (Australia)
NEWS
FILMOTECA VATICANA

La settima arte all’ombra del Cupolone

Settanta anni di cinema sulla Cattedra di Pietro. Il racconto inedito della fede in celluloide
Il Servo di Dio, Giulio Salvadori, verso la beatificazione
MAESTRO DI SPIRITUALITÀ

130 anni fa il letterato Giulio Salvadori tornò alla fede

Uomo del dialogo e cultore dell'incontro, ebbe come allievi alla Cattolica il cardinale Colombo e Fanfani
Alberto Sordi - Nando Moriconi in una scena del film
FALSI MITI

L'esterofilia nel calendario

Boom di nomi esotici e feste che non hanno radici nella cultura italiana
Ex Ilva al capolinea?
TARANTO

Ex Ilva: cancellato lo "scudo penale"

Mons. Santoro: "No al licenziamento di 5mila persone, la politica intervenga"
Marco Simoncelli
MOTOCICLISMO

Marco Simoncelli: a 8 anni dalla morte il mito continua

Il ricordo del Sic, scomparso il 23 ottobre 2011, resta indelebile grazie a papà Paolo
La vittima, Angela Stefani e l'ex compagno, Vincenzo Caradonna
SALEMI | TRAPANI

Morte di Angela Stefani: arrestato l'ex compagno

L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione e occultamento di cadavere
Fabbrica tessile
ACLI - UNIONCAMERE

Potenziato l'Osservatorio dei mestieri

Ha l’obiettivo di analizzare l’andamento dei "mestieri popolari" valutandone le prospettive...
La sede bolognese della Bio-on
OPREZIONE

Tsunami Bio-on: arrestato manager e sequestrati 150 milioni

A rischio centinaia di posti lavoro negli stabilimenti di Bologna, Bentivoglio, Minerbio e Castel San Pietro
Il Villaggio della Gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Forlì
CESENA

Ecco il Villaggio della Gioia sognato da don Benzi

"Se offri a una persona la possibilità di vivere diversamente, può essere che cambi"
Pos

Contante? Si coglie nel segno

La polemica sulle misure per limitare l’uso del contante è difficile da capire. Premesso che nel...
Mondo di mezzo
MONDO DI MEZZO

La Cassazione ha deciso: non fu Mafia Capitale

Con la sentenza dei giudici della Corte Suprema decade l'aggravante del 416 bis
L'ambulanza ha terminato la sua corsa contro un muro
PAURA IN NORVEGIA

Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sulla folla

Cinque feriti, tra i quali due gemellini di sette mesi. Fermati un uomo e una donna: sospetti sugli ambienti di estrema destra