DOMENICA 19 LUGLIO 2015, 11:05, IN TERRIS

BANDIERA SUDISTA, IL KU KLUX KLAN SFILA CONTRO LA RIMOZIONE

Manifestazione del gruppo razzista sotto il Parlamento del South Carolina. La governatrice: "I cittadini si tengano lontani dall'odio"

AUTORE OSPITE
BANDIERA SUDISTA, IL KU KLUX KLAN SFILA CONTRO LA RIMOZIONE
BANDIERA SUDISTA, IL KU KLUX KLAN SFILA CONTRO LA RIMOZIONE
Tiene ancora banco in South Carolina la discussione sulla rimozione della bandiera confederata. Ieri alcuni membri del Ku Klux Klan, la famigerata organizzazione razzista statunitense, hanno sfilato sotto la sede del Parlamento locale. La manifestazione è stata indetta dal Loyal White Knights, leader della costola della Carolina del Klan, ad un mese esatto dalla strage compiuta da Dylann Roof, suprematista bianco di 21 anni, che il 18 giugno scorso ha ucciso nove persone riunite in preghiera in una chiesa afroamericana di Charleston. Le autorità dello Stato, che nel rispetto del primo emendamento non hanno potuto negare l'autorizzazione alla manifestazione, hanno invitato i cittadini a rimanere lontani dal luogo dove nel pomeriggio di oggi si attendono circa 200 appartenenti all'organizzazione razzista.

"La nostra speranza è che la gente della Carolina del Sud si tenga lontano dall'esibizione d'odio e disordine che i membri del Ku Klux Klan sperano di provocare nel weekend" ha scritto si Facebook Nikki Haley, governatrice repubblicana che ha chiesto ed ottenuto dal Parlamento la rimozione della bandiera dopo la strage di Charleston. A far temere possibili scontri era il fatto che in contemporanea con la manifestazione del Klan ieri era stata convocata, sempre di fronte al Parlamento di Columbia, una manifestazione di un gruppo afroamericano, Black Educators for Justice, guidato da James Evans Muhammad, ex direttore del New Black Panther Party.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
Proteste anti-americane a Beirut
GERUSALEMME CAPITALE

Scontri davanti ambasciata Usa a Beirut

Proteste anche in Svezia e in Indonesia
Spelacchio
NATALE A ROMA

"Spelacchio", l'albero più sbeffeggiato sui social

L'abete di Piazza Venezia è considerato uno dei peggiori che Roma Capitale abbia mai avuto