MARTEDÌ 14 APRILE 2015, 11:09, IN TERRIS

BAN KI-MOON CONFERMA: IN ARMENIA “CRIMINI DI GUERRA”

Il segretario generale delle Nazioni Unite denuncia le atrocità compiute verso il popolo armeno durante la commemorazione dei 100 anni dall'accaduto

AUTORE OSPITE
BAN KI-MOON CONFERMA: IN ARMENIA “CRIMINI DI GUERRA”
BAN KI-MOON CONFERMA: IN ARMENIA “CRIMINI DI GUERRA”
Sul massacro degli armeni che 100 anni fa venne portato avanti dall'Impero ottomano, interviene il segretario generale delle Nazioni Unite. Ban Ki-moon riafferma la verità storica del fatto anche se usa termini diversi da quelli del Pontefice, definendo la strage un "crimine atroce". La parola "genocidio" con cui Papa Francesco ha ricordato nei giorni scorsi la tragedia perpetrata nei confronti del popolo armeno, ha suscitato le aspre critiche del Gran Mufti Mehmet Gormeza, massima autorità religiosa sunnita turca.

Le posizione di Ban Ki- moon è stata annunciata dal suo portavoce Stephane Dujarric che ha spiegato come il diplomatico sudcoreano non abbia però intenzione di istituire una commissione internazionale di inchiesta sulla strage. Oggi, ha aggiunto Dujarric, c'è una costante cooperazione tra gli armeni e i turchi "mirata a stabilire la realtà dei fatti. Questo dovrebbe rafforzare la nostra comune determinazione a prevenire la reiterazione in futuro di simili atroci crimini". Proprio ieri, sia il governo di Ankara che il capo dei musulmani turco, hanno fortemente attaccato Bergoglio negando ogni genocidio e accusando il Papa di venire da un Paese come l'Argentina, che ha offerto rifugio ai criminali nazisti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Facebook
SOCIAL MEDIA E FISCO

Svolta Facebook: pagherà le tasse dove incassa

Il colosso di Menlo Park passerà a un sistema di vendite locali
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni (repertorio)
VERSO IL VOTO

Elezioni il 4 marzo, l'annuncio prima di Capodanno

Lo riporta il Corriere della Sera. Gentiloni l'antidoto di Mattarella allo "scenario spagnolo"