VENERDÌ 29 MAGGIO 2015, 009:51, IN TERRIS

ATTENTATO A BAGHDAD, DUE AUTOBOMBE NEGLI HOTEL DI LUSSO: 15 MORTI

La strage, rivendicata dall'isis, ha colpito il quartiere che ospita gli uffici di molti media stranieri e numerosi locali frequentati di notte.

HORTENSIA HONORATI
ATTENTATO A BAGHDAD, DUE AUTOBOMBE NEGLI HOTEL DI LUSSO: 15 MORTI
ATTENTATO A BAGHDAD, DUE AUTOBOMBE NEGLI HOTEL DI LUSSO: 15 MORTI
Due forti esplosioni hanno sorpreso nella notte la città di Baghdad nei pressi del parcheggio di due hotel, tra i più lussuosi della capitale.  Si tratta dello Sheraton e il Babil, dove le autobombe hanno causato l'ennesima strage nel paese martoriato dall'avanzata dell'Isis e da violentissimi scontri tra sunniti e sciiti.

Il bilancio delle vittime è di almeno una quindicina di morti e una quarantina di feriti. Il quartiere colpito è ancora sotto choc, secondo i media locali le deflagrazioni, almeno due,  si sono verificate poco prima della mezzanotte locale. Colonne di fummo, fiamme alte e macchine carbonizzate sono le prime immagini postate sui social dai testimoni che si trovavano nella zona dei due alberghi a cinque stelle.

Sebbene non si possa ancor parlare di un bilancio definitivo delle vittime, dalle prime ricostruzioni sembra che l'esplosione avvenuta nel parcheggio del Babil abbia ucciso almeno 6 persone. A distanza di circa un minuto la seconda deflagrazione ha colpito lo Sheraton dove ci sarebbero stati più di 4 morti e 13 feriti.

L'attacco è stato rivendicato dall'Isis che già da settimane minaccia la città e dopo aver conquistato diversi territori del Paese, ha giurato di voler marciare sulla capitale irachena per trasformarla in una roccaforte dello Stato islamico.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione