VENERDÌ 29 MARZO 2019, 21:50, IN TERRIS

ALGERIA

Algeri invasa: un milione di manifestanti

Nuova protesta contro il presidente Bouteflika, la prima dopo la presa di posizione dlel'esercito

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Le proteste in Algeria
Le proteste in Algeria
S

i continua a protestare in Algeria, dove la mossa dell'esercito, che ha di fatto scaricato il presidente Abdelaziz Bouteflika, è tutt'altro che bastata ai cittadini algerini per dimenticarsi dell'attuale capo dello Stato, nuovamente al centro di una massiccia manifestazione nel centro di Algeri. Numeri incredibili stavolta: alcune fonti parlano addirittura di un milione di persone scese in strada contro il presidente. E' la prima grande dimostrazione in Algeria dopo le dichiarazioni del generale Ahmed Gaid Salah, leader delle Forze armate ma anche influente uomo politico, sostenitore della destituzione di Bouteflika sfruttando l'articolo 102 della Costituzione, nel quale si prevede che il presidente in precarie condizioni di salute non può assolvere all'incarico.


La protesta

Un cavillo del quale si è parlato in quanto, nel 2013, il presidente in carica dal 1999 è stato colpito da un ictus che ha enormemente limitato le sue apparizioni e, nondimeno, condizionato per ovvie ragioni la sua azione di governo. In caso si procedesse con la destituzione secondo i dettami del 102, la carica di presidente passerebbe ad interim al capo del Senato, aspettando le nuove elezioni. Al momento però, non solo non è arrivata nessuna approvazione ma il fronte della protesta continuano a essere le piazze: la Polizia non lo ha confermato ma la presenza in strada di oltre un milione di persone sarebbe stata confermata su più fronti, numero che la renderebbe la manifestazione più imponente da quanto in Algeria è scoppiata la protesta contro Bouteflika, con numerosi gruppi di giovani e giovanissimi che hanno nei giorni scorsi invaso la capitale Algeri. L'obiettivo dei dimostranti, almeno secondo quanto riferito dai media, era di raggiungere il palazzo presidenziale ma, poco prima di avvicinarsi, sono stati raggiunti e dispersi dalla Polizia con l'utilizzo di idranti. L'obiettivo dei dimostranti è a ogni modo piuttosto chiaro e l'intento è stato nuovamente esplicato in modo definitivo: le dimissioni del presidente dovranno essere secondo le norme costituzionali.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
MONITO PAPALE

Francesco: "Con i populismi tornano le ideologie del '39"

Il Pontefice esorta i Paesi a "non chiudersi" e a "dialogare con la realtà". Il modello dei...
L'udienza di Papa Francesco alle Ong - ©Vatican News
UDIENZA PAPALE

Il Papa alle Ong: "L'eccesso di mezzi può anestetizzare la creatività"

Il Pontefice ha ricevuto in udienza anche l'Associazione cattolica Esercenti Cinema-Sale della Comunità
MILANO

Scontro bus-camion rifiuti: una donna in coma

Indaga la polizia locale, forse il mancato rispetto della precendeza all'origine dello schianto
Uno squalo toro nell'acquario di Cattolica
RIMINI

Un presepe tra gli squali

Sarà possibile ammirarlo all'Acquario di Cattolica dall'8 dicembre
johnson e corbyn nel duello in tv
BREXIT

Elezioni Gb, Johnson: "Votate me o sarà il caos"

Duello in tv sulla Bbc tra il laburista Corbyn e il premier britannico
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...

Adulti rottamati

Si tende a guardare il mondo dei giovani da parte degli adulti come se questi non fossero mai stati giovani. Se...
Il manifesto del party blasfemo
LA DECISIONE

Bologna, annullato il party blasfemo

L'Università ha cancellato l'evento dopo l'intervento della Curia sulla locandina intitolata "Immacolata...
SOS PREADOLESCENTI

La Babele fuorilegge dei social

Sotto i 13 anni in Italia la legge vieta di usare i social network (Facebook, Instagram, Twitter, Snapchat, WhatsApp). Ma le...
Il Papa riceve Joseph e Michelle Muscat in udienza privata nel giugno 2013 - Foto © Clifton Fenech per DOI
SANTA SEDE

Il Papa domani riceve Muscat

La visita del premier maltese sarà in forma strettamente privata.
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Angela Merkel varca il cancello di Auschwitz
LA VISITA

Angela Merkel per la prima volta ad Auschwitz

La cancelliera aveva già visitato Dachau e Buchenwald: "Ciò che è successo qui non si può capire...