MARTEDÌ 11 AGOSTO 2015, 003:00, IN TERRIS

ALEPPO: AL-NUSRA SI RITIRA DAL FRONTE PER NON ALLEARSI CON GLI USA

Il gruppo di estremisti islamici ha annunciato di abbandonare l'area settentrionale del Paese per non favorire alcuna forma di collaborazione con Ankara e Stati Uniti

HORTENSIA HONORATI
ALEPPO: AL-NUSRA SI RITIRA DAL FRONTE PER NON ALLEARSI CON GLI USA
ALEPPO: AL-NUSRA SI RITIRA DAL FRONTE PER NON ALLEARSI CON GLI USA
Il Fronte al-Nusra, ramo siriano di al-Qaeda, ha annunciato l'abbandono da parte delle sue milizie dei fronti lungo i quali ha fin'ora combattuto con i rivali dello Stato Islamico. A motivare tale decisione vi sarebbe la volontà di evitare qualunque forma di collaborazione, anche indiretta, con gli Usa e la Turchia, attualmente impegnati una strategia congiunta contro l'Isis nel nord della Siria fornendo supporto aereo ai ribelli nell'area.

Secondo al-Nusra infatti la battaglia del governo di Ankara e degli Stati Uniti contro la minaccia del Califfato, risponde a propri interessi e priorità, è per questo il gruppo estremista scrive in una nota: "L'unica possibilità è quella di ritirarci e di abbandonare l'area a nord di Aleppo, cedendola a qualunque fazione ne sia interessata".

Il Fronte al-Nusra, il cui significato è "fronte per il sostegno per il popolo di al-Sham", è un gruppo estremista islamico che combatte prevalentemente in Siria. Il suo obiettivo principale è quello di far cadere il regime di Assad e sostituirlo con uno stato sunnita. Primo rivale dell'Isis, l'organizzazione ha fatto sapere che manterrà le sue posizioni contro i jihadisti in altre zone del Paese, compresa la provincia di Hama o la zona montuosa di Qalamoun, vicino al confine con il Libano.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
La caccia al killer (repertorio)
IGOR IL RUSSO

Caccia ai complici
del killer

Almeno 10 persone sono nel mirino degli inquirenti italiani. I media spagnoli: "Feher non collabora"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"