MARTEDÌ 08 SETTEMBRE 2015, 001:00, IN TERRIS

AL WORLD ECONOMIC FORUM LA RICETTA PER SUPERARE IL GAP RICCHI-POVERI

Prima della riunione di gennaio a Davos i governi vengono invitati ad affrontare il problema con rigore e determinazione

REDAZIONE
AL WORLD ECONOMIC FORUM LA RICETTA PER SUPERARE IL GAP RICCHI-POVERI
AL WORLD ECONOMIC FORUM LA RICETTA PER SUPERARE IL GAP RICCHI-POVERI
Quattordici punti per superare il gap tra ricchi e poveri. La ricetta arriva dal World Economic Forum a 4 mesi dalla sua convocazione a Davos, dove si dibatterà di "social inequality". Ai governi viene lanciato un monito: affrontare il problema con rigore e determinazione, gli stessi usati per superare la crisi economica mondiale.  Un mantra ripetuto da anni ma che ora ha preso la forma di un vero e proprio manuale che sara' sul tavolo dei big mondiali. "Nessuna sfida preoccupa di più i leader politici - si legge nel rapporto - che quella di espandere la partecipazione sociale per aiutare il processo di crescita economica. Raccomandazioni che si raggruppano in 14 indicatori e in sette pilastri: educazione e formazione, occupazione, sviluppo imprenditoria, intermediazione finanziaria e investimenti, etica e politiche anticorruzione, infrastrutture e codici di protezione fiscale.

"In tutti i paesi c'è spazio per migliorare" detta il rapporto che indica tra le economie avanzate solo 10 realtà alla buona strada: Australia, Canada, Danimarca, Finlandia, Lussemburgo, Olanda, uova Zelanda, Norvegia, Singapore e Svizzera. Per quanto riguarda l'Italia, su 30 economie industrializzate, il Belpaese si distingue solo per la politica di compensazione salariale (all'ottavo posto), e per la qualita' dell'educazione (15esima), restando invece fanalino di coda in tutti gli altri parametri. "Da quando la crisi finanziaria sembra superata la questione ora - si legge nel rapporto - è quella di sbloccare risorse produttive e di sviluppare nuovi modelli di policy".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Ambulanza (repertorio)
FRANCIA

Treno travolge uno scuolabus: almeno 4 morti

Tragico incidente a Millas, vicino al confine con la Spagna. Due bambini tra le vittime
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"