MERCOLEDÌ 06 MAGGIO 2015, 10:15, IN TERRIS

AFGHANISTAN, 4 CONDANNE A MORTE PER IL LINCIAGGIO DI FARKHUNDA

La ragazza di 27 anni, con problemi psichiatrici, era stata accusata di aver bruciato alcune copie del Corano in una moschea

MANUELA PETRINI
AFGHANISTAN, 4 CONDANNE A MORTE PER IL LINCIAGGIO DI FARKHUNDA
AFGHANISTAN, 4 CONDANNE A MORTE PER IL LINCIAGGIO DI FARKHUNDA
Un giudice afghano ha condannato a morte quattro uomini per aver partecipato al linciaggio di una donna accusata falsamente di aver bruciato alcune copie del Corano in una moschea. Lo scorso 19 marzo una folla inferocita a Kabul, Farhunda, una donna di 27 anni con problemi psichiatrici, è stata linciata, picchiata e bruciata.

L'accusa nei confronti della donna era quella di aver bruciato alcune copie del Corano, il libro sacro dei mussulmani, ma la commissione d'inchiesta incaricata dal presidente afghano Ashraf Ghani di indagare sulla vicenda, non aveva trovato nessuna prova che confermasse la profanazione e il 2 aprile aveva dichiarato la donna innocente.

Il processo a carico di 49 persone, tra cui anche alcuni agenti accusati di negligenza, era iniziato lo scorso AFGHANISTAM sabato a Kabul e la prima udienza è stata trasmessa in diretta televisiva. Oltre ai quattro condannati a morte per impiccagione, altri 16 uomini sono stati puniti con 16 anni di carcere, mentre 18 sono stati rilasciati per assenza di prove.

L'omicidio di Farkhunda aveva innescato una serie di proteste in piazza a Kabul, Herat e Mazar-i-Sharif contro le forze dell'ordine accusate di non aver impedito la morte di una giovane donna innocente. Anche molte donne si sono unite alle manifestazioni e al funerale della ragazza la sua bara bianca è stata portata a spalla proprio da un gruppo di donne per protestare contro la sua barbara uccisione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Medico in corsia (repertorio)
SCIOPERO DEI MEDICI

A rischio 40 mila interventi chirurgici

Incrociano le braccia in 134 mila. Lorenzin: "Sono al loro fianco"
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
Donald Trump
ATTACCO A NEW YORK

Trump: "Pene più severe per i terroristi"

Appello al Congresso: "Sistema lassista. Urgenti riforme sull'immigrazione"
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015