MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, 12:49, IN TERRIS

CRISI ASIATICA

Ad Hong Kong è “rivolta”

Il governo autonomo della città rinvia la legge

WILLIAM VALENTINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
il teatro delle proteste, il quartiere Wan Chai
il teatro delle proteste, il quartiere Wan Chai
N

ell’ex colonia britannica di Hong Kong è in atto un “rivolta” contro la legge sulle estradizioni in Cina. Come riporta il sito del giornale South China Morning Post, alcuni manifestati sarebbero entrati nella sede del parlamento, la polizia avrebbe risposto sparando gas lacrimogeni e fumogeni dentro il palazzo. Una situazione che appare addirittura peggiore della “rivoluzione degli ombrelli” che blocco la città per 79 giorni.


Le ragioni

I motivi delle proteste è la legge sulle estradizioni in Cina proposta dal governo molto vicino a Pechino. Una norma che, a detta dei manifestati indebolirebbe le libertà civili sul territorio semi-autonomo, permettendo ai tribunali cinesi di giudicare per reati commessi ad Hong Kong.  Migliaia di persone, soprattutto giovani, hanno riempito le strade del quartiere governativo di Wan Chai bloccando gli accessi agli uffici. Molti di loro hanno chiesto un giorno di permesso al lavoro o dagli impegni di studio per manifestare contro una modifica della legge sulle estradizioni.


La vittoria

In una nota diramata poche ore fa, il Consiglio legislativo di Hong Kong ha precisato che la seduta per approvare la norma, prevista per questa mattina alle 11 ora locale, "è stata spostata a data da destinarsi che sarà comunicata in seguito ai membri del Consiglio”. Ai manifestati che bloccano le strade il capo segretario di Hong Kong, Matthew Cheung ha rivolto un appello invitando i manifestanti a disperdersi e obbedire alla legge. "Invito anche i cittadini che si sono riuniti a mostrare capacità di controllo il più possibile, a disperdersi pacificamente e non sfidare la legge", ha dichiarato il segretario. La polizia, inoltre, ha dichiarato che le proteste sono diventate una "rivolta", chi venisse arrestato ora rischia pene molto severe.  


Pechino

Il partito comunista cinese continua a sostenere l’azione del governo locale. Il portavoce del ministero degli Esteri cinesi, Geng Shuang, ha affermato che qualsiasi azione che danneggi Hong Kong è "osteggiata dalla pubblica opinione locale". Nella conferenza stampa quotidiana, Geng ha sollecitato gli Usa a parlare e ad agire con cautela su Hong Kong.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il giudice Paolo Adinolfi
DELITTO DELL'OSTIENSE

Giudice Adinolfi, il giallo della scomparsa

Il figlio Lorenzo: "Basta omertà, subito la riapertura delle indagini"
Filippo Magnini
NUOTO

Il Tas assolve Magnini: via la squalifica per doping

L'ex nuotatore, due volte campione del mondo, scagionato dalle accuse di tentato uso di sostanze dopanti
La nave da crociera Msc
CROCIERA MSC

Proteste a Cozumel per lo sbarco della nave Msc

L'ok del Messico dopo i "No" di Giamaica e isole Cayman per un caso di influenza a bordo
SUICIDIO ASSISTITO

Choc in Germania: per i giudici togliersi la vita è un diritto

La Corte Costituzionale ha deciso di annullare l'articolo 217 del Codice penale che vietava la possibilità alalle...
Edificio scolastico distrutto dalle bombe
SIRIA

Unicef: "Basta bombardare le scuole a Idlib"

Nell'attacco a 10 scuole sono stati uccisi 12 civili tra bambini e insegnanti
Incendio a Strasburgo
FRANCIA

Incendio in un edificio a Strasburgo: il bilancio

La polizia ha fermato due uomini per "verifiche" realtive al rogo
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il paradosso degli agriturismi

Sono le strutture ricettive più sicure perché lontane dagli affollamenti, eppure le prenotazioni si sono dimezzate...
CORONAVIRUS

Oms: "Per la prima volta più contagi all'estero che in Cina"

Sono 427 contro i 411 cinesi. Primi contagi in Danimarca, Romania ed Estonia
TERREMOTO

Sisma magnitudo 3 nel Golfo di Salerno: la situazione

Tremano anche le Eolie e la Calabria: al momeno non risultano danni a persone o cose
PER USCIRE DALLA CRISI

La ripresa affidata alle start up innovative

In Italia sta funzionando la modalità di costituzione digitale e gratuita delle nuove imprese con pratiche rapide ed...
Etichetta alimenatre

"Spesso buono oltre": la data di scadenza contro lo spreco alimentare

Lidl introduce la nuova etichetta che accompagnerà "Da consumare preferibilmente entro"
Roseto degli Abruzzi
CORONAVIRUS

Primo caso positivo in Abruzzo: è un turista brianzolo

La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame dello Spallanzani
Anziano in ospedale
GERMANIA

Chiesa cattolica ed evangelica contro gli aiuti al suicidio

La sentenza Corte costituzionale riapre la possibilità della pubblicità suicidale
Il luogo della sparatoria
WISCONSIN | USA

Sparatoria a Milwaukee, 6 morti tra cui l'aggressore

L'uomo ha ucciso 5 dipendenti e si è suicidato. Trump: "Assassino cattivo"
Bimbo in strada in Giappone
CORONAVIRUS

Cina, decessi minimi da gennaio: ieri 29 morti

In Corea del Sud quasi 1600 contagi. Il Giappone chiude le scuole
Il neonato ricoperto dal padre di banconote
CATANIA E SIRACUSA

Mafia: chiuse 3 piazze di spaccio, 6 arresti

I proventi dello spaccio servivano a mantenere in carcere esponenti del clan Cappello-Bonaccorsi