GIOVEDÌ 17 NOVEMBRE 2016, 16:10, IN TERRIS

Macron a sorpresa: "Pronto a correre per l'Eliseo"

L’ex ministro dell’Economia indossa i panni del rottamatore distanziandosi da quei politici che a suo dire hanno paralizzato la Francia

FABRIZIO GENTILE
Macron a sorpresa:
Macron a sorpresa: "Pronto a correre per l'Eliseo"
“Sono pronto, ce la possiamo fare”. L’ex ministro dell’Economia, il 38enne Emmanuel Macron, ha annunciato mercoledì a Bobigny, un comune francese capoluogo del dipartimento della Senna-Saint-Denis nella regione dell’Île-de-France, l’intenzione di candidarsi alle elezioni presidenziali francesi del 2017, senza passare dalle primarie della gauche.

“Ho visto dall’interno la vacuità del nostro sistema politico, dei partiti tradizionali” ha dichiarato Macron. La politica francese non “persegue più l’interesse generale” ma “solo quello personale”, ha detto. Dopo essersi dimesso quest’estate dall’incarico, ha fondato il movimento “En Marche” distanziandosi da quei politici che a suo dire hanno paralizzato il Paese nella sua crescita economica. Ha sottolineato di voler “far entrare la Francia nel XXI secolo”.

Chi è Macron


Ministro dell'Economia per due anni, fino allo scorso agosto, Emmanuel Macron sogna oggi ben altra poltrona: la presidenza della Repubblica. Il leader del movimento "Né destra né sinistra" ha infatti ufficializzato la sua candidatura all'Eliseo nel 2017. Ex alto funzionario formatosi all'Ena, la scuola delle elite, ex banchiere d'affari, Macron deve la sua carriera governativa al presidente socialista François Hollande che ne aveva fatto il pezzo forte dell'esecutivo. Dietro la faccia da bravo ragazzo e l'aspetto del genero ideale, Emmanuel Macron nasconde una personalità atipica.

Politicamente, non s'incastra in nessuna casella, anche se dice di avere come modello l'ex Primo ministro socialista (1988-1991) Michel Rocard, l'uomo della "seconda sinistra", ispirato dal modello scandinavo e scomparso di recente. Nel suo passaggio a Bercy, Macron non ha esitato a mettere in discussione i fondamenti di una sinistra francese ancora largamente influenzata da una visione marxista .
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...