ESTERI



VENERDÌ 11 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La Francia chiede una riunione anti-Isis

"E' in gioco la nostra sicurezza, messa in pericolo dall'offensiva turca"

MILENA CASTIGLI
Jean-Yves Le Drian
"L
a Francia chiede una riunione della coalizione internazionale anti-Isis per mettere ognuno davanti alle proprie responsabilità. E' in gioco la nostra sicurezza, messa in pericolo dall'offensiva turca": lo ha detto ieri sera, al telegiornale delle 20 su France 2, il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian. "L'offensiva turca - ha aggiunto il ministro - è estremamente grave poiché rimette in discussione 5 anni di lotta contro l'Isis"....
GIOVEDÌ 10 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Schiaffo a Macron, Goulard bocciata dal Parlamento Ue

Sylvie Goulard, ex ministra francese, non siederà negli scranni della Commissione europea

MANUELA PETRINI
Sylvie Goulard
S
ylvie Goulard non siederà nella Commissione europea. E' quanto ha deciso il Parlamento europeo, fatto che ha causato non pochi mal di pancia all'Eliseo. Infatti, la Goulard, era stata designata dal presidente Emmanuel Macron a sedere nella prossima Commissione Ue, come commissaria al Mercato Interno con deleghe all'Industria della difesa e allo spazio.  La decisione del Parlamento Ue A respingere la candidatura della Goulard sono stati gli europarlamentari delle...

GIOVEDÌ 10 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Siria, Erdogan minaccia l'Ue: "Non ci ostacoli o mandiamo profughi"

Per la Russia, l'operazione militare di Ankara è il risultato delle azioni Usa nella regione

MANUELA PETRINI
Militari turchi
E'
 iniziata da meno di 24 ore l'offensiva della Turchia in Siria, tra bombardamenti, raid e anche minacce. Sì, perché il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, parlando ai leader provinciali del suo Akp, ha dichiarato che se l'Unione europea si intrometterà nella questione, accusando Ankara di occupazione della Siria e ostacolerà la missione militare, la Turchia aprirà le porte a "3,6 milioni di rifugiati" e li indirizzerà verso il...
GIOVEDÌ 10 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Biden: sì all'impeachment per Trump

Secondo il candidato dem, avrebbe ostacolato la giustizia non partecipando all'inchiesta

MILENA CASTIGLI
Joe Biden
P
er la prima volta il candidato democratico alla Casa Bianca, Joe Biden, si dice favorevole all'impeachment di Donald Trump. "Ha ostacolato la giustizia rifiutandosi di partecipare all'inchiesta della Camera", ha detto l'ex vicepresidente. Joseph Robinette Biden, Jr., detto Joe (nato a Scranton, 20 novembre 1942), è un politico statunitense, vicepresidente degli Stati Uniti sotto l'amministrazione...

MERCOLEDÌ 09 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La Turchia si muove: prime offensive in Siria

Raid contro i curdi, che denunciano la morte di civili. Altolà dell'Ue: "Non finanzieremo zone di sicurezza"

MANUELA PETRINI
Mezzi militari turchi
"L'
iniziata l'offensiva turca nel nord della Siria, con azioni repentine appena al di qua del confine, dove le forze curde hanno dato notizia delle prime vittime sotto il fuoco dell'esercito di Ankara. Ad annunciare il via alle operazioni è stato lo stesso presidente turco, Erdogan, che in un post su Twitter ha parlato di una missione per "prevenire la creazione di un corridoio del terrore al confine meridionale del nostro Paese e portare la pace nell'area". In...
MERCOLEDÌ 09 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Il pantano della Brexit

Bruxelles critica Johnson: "Nessun progresso, accordo impossibile". Rapporti Ue-Uk al minimo storico e anche a Londra si rumoreggia

DAMIANO MATTANA
Brexit
S
embra esserci un intoppo di fondo sul tema Brexit, che impedisce all'accordo messo sul piatto dal premier Johnson di muoversi dalla situazione di stallo. Ieri i vertici dell'Ue sono stati categorici con il leader Tory, stizziti per i mancati progressi e lapidari sul fatto che, alle condizioni attuali, ottenere la stretta di mano con Bruxelles sia praticamente impossibile. A certificare l'ennesima crisi Ue-Uk, erano state le parole del presidente dell'Europarlamento David...

MERCOLEDÌ 09 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

J&J condannata a 8 miliardi di risarcimento

Un uomo si è malato di ginecomastia dopo aver usato l'antipsicotico Risperdal

MILENA CASTIGLI
U
na giuria di Philadelphia ha ordinato a Johnson & Johnson di pagare 8 miliardi di dollari di danni a un uomo che ha usato il farmaco antipsicotico Risperdal da bambino: gli ha causato una ginecomastia, ovvero un ingrossamento delle mammelle. Si tratta della sanzione più pesante finora imposta alla multinazionale farmaceutica Usa nelle oltre 13.000 azione legali avanzate sul Risperdal. Il risperidone è un farmaco antipsicotico (o neurolettico) di seconda...
MARTEDÌ 08 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Siria, i Turchi attaccano nella notte. E ora?

I curdi accusano gli Usa: "Non avete rispettato i patti". L'Onu: "Pronti al peggio"

MARCO GRIECO
Un momento della protesta dei curdi siriani contro l'invio di contingenti turchi nel nord della Siria - Foto © Agence France-Presse
E'
bastato il via libera degli Stati Uniti perché la Turchia iniziasse la sua operazione militare nella Siria settentrionale, come prospettato. E così, ora Ankara ha deciso di fare sul serio e, nella notte, ha inviato rinforzi alle unità stanziate lungo il confine siriano. Secondo l'emittente Al Jazeera, si tratterebbe di un aiuto per rafforzare il confine nel nord del Paese ma, come ha riferito l'agenzia governativa di Damasco Sana, nella notte le...

MARTEDÌ 08 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Hong Kong, Lam apre all'intervento della Cina

"Se la situazione dovesse diventare pessima, allora nessuna opzione può essere esclusa"

MILENA CASTIGLI
 Carrie Lam
"S
ento fortemente che dovremmo da soli trovare le soluzioni ed è questa anche la posizione del governo centrale, ma se la situazione dovesse diventare pessima, allora nessuna opzione può essere esclusa se vogliamo che Hong Kong abbia almeno un'altra chance": così la governatrice Carrie Lam, in conferenza stampa, ha risposto alla domanda su quale fosse il livello di disordine per poter chiedere aiuto a Pechino al fine di riportare la calma nella città scossa da...
MARTEDÌ 08 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Siria, pronta l'invasione turca: cosa può succedere

Trump scarica i curdi e dà l'ok a Erdogan: da Assad a Daesh, l'infuocato scacchiere mediorientale

DAMIANO MATTANA
Mezzi militari turchi e americani in Siria
E'
arrivata in modo repentino la notizia che il fronte siriano avrebbe, di qui a poco tempo, perso uno dei suoi attori principali. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, questa e altre zone calde che vedono la presenza di contingenti americani, le ha definite "guerre ridicole", precisando che gli Usa combatteranno "solo dove avremo benefici, e combatteremo solo per vincere. Turchia, Europa, Siria, Iran, Iraq, Russia e i curdi dovranno risolvere la situazione e capire cosa...

NEWS
Giulio Pastore
ROMA

Oggi l’omaggio a Giulio Pastore, artigiano della democrazia

La Cisl celebra il suo fondatore a 50 anni dalla scomparsa. Il convegno con Mattarella
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambini a scuola - Foto di repertorio

Scuola divisa: se gli ultimi della classe sono al sud

Viaggio in un Paese a due velocità. Ricci (dirigente Invalsi): "La dispersione scolastica implicita è un...
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Le effigi dei nuovi santi proclamati il 13 ottobre da Papa Francesco

Chi sono i Santi canonizzati oggi da Papa Francesco

Dal Brasile all'India, i cinque volti dei Santi, "luci gentili nel buio del mondo"
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca

Paolo Rumiz: "L'Europa imiti i monasteri benedettini"

Il racconto di un viaggio, che è anche storia di speranza, che prende il via in terrs d'Appennino
Xavier Dupont de Ligonnes e le sue vittime: la moglie e i 4 figli
GLASGOW | SCOZIA

E' stato arrestato il "mostro di Nantes"

Xavier Dupont de Ligonnes aveva fatto a pezzi e sepolto in giardino i resti della moglie e dei 4 figli
Ius soli

Ius soli e Ius culturae, un nuovo tentativo

Dopo alcuni passaggi a vuoto si torna a parlare di riforma della legge sulla cittadinanza. E non solo...