EDITORIALE



MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La civiltà stuprata

DON ALDO BUONAIUTO
Immagine di Cristo danneggiata
G
li spot pubblicitari sono ormai il termometro della nostra società. Sull’opinione pubblica sono piombati nelle ultime settimane slogan commerciali e tam tam digitali ispirati da aperta volontà blasfema o da palese mercificazione della Parola di Dio. Gli ultimi Papi hanno insegnato la corretta concezione di laicità, stigmatizzando la dilagante cristianofobia nel mondo occidentale sempre più secolarizzato. Desacralizzare la fede equivale ad insultare e denigrare...
VENERDÌ 07 GIUGNO 2019, IN TERRIS

E ora fermiamo il cliente

DON ALDO BUONAIUTO
Giovanni Paolo II, don Oreste Benzi e una vittima della prostituzione
P
rostituirsi non è mai un atto totalmente libero. E’ questa la motivazione con cui la Corte costituzionale ha confermato il favoreggiamento della prostituzione stabilito dalla legge Merlin. Già nell’Egitto dei faraoni le schiave del sesso erano le prigioniere di guerra. E ancora oggi un aspetto particolarmente ripugnante del mercimonio coatto è l’ipocrisia di descrivere il fenomeno come un “male minore” per la società; quasi si...

MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Noa e la nuova Rupe Tarpea

DON ALDO BUONAIUTO
Una statua raffigurante Crono nel Louvre
R
icordo il terribile istante in cui si è deciso di porre fine all’esistenza di Eluana Englaro. Eravamo in preghiera di fronte all’abisso della vita negata. Ora, per quanto dieci anni fa sembrasse impossibile, la “civiltà” avrebbe fatto - secondo alcuni - un altro atroce passo in avanti... verso il vuoto della distruzione valoriale.  Come potete leggere anche nella cronaca di In Terris, in Olanda l’abominio ha assunto la forma più...
MARTEDÌ 04 GIUGNO 2019, IN TERRIS

L'ora del tè è rimandata

DON ALDO BUONAIUTO
L'ora del tè
P
artiamo dai dati concreti. Questa stagione ecclesiastica passerà alla storia, in una fase di complessa post-modernità, per aver riattivato canali di dialogo inefficaci per decenni, nonostante l’ininterrotto impegno della diplomazia pontificia, degli episcopati e delle associazioni laicali. Quattro esempi: il ripristino delle relazioni ufficiali tra Stati Uniti e Cuba, il primo incontro della storia tra il Papa e il Patriarca ortodosso di Mosca, la comune preghiera di...

SABATO 01 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cercasi Schindler per i corridoi umanitari

DON ALDO BUONAIUTO
Un'immagine del film Schindler's list
Q
uando la vita ti da un’opportunità, sei tenuto a darla anche tu a qualcun’altro. Sui corridoi umanitari si misura la differenza tra lo statista e il politico. Il primo ha come orizzonte temporale e valoriale il destino delle future generazioni, il secondo il tornaconto elettorale immediato. Chi per investitura popolare ha ricevuto responsabilità di governo non può ignorare il grido di aiuto che arriva dall’indigenza. I momenti di crisi sono...
MARTEDÌ 28 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Chi costruisce ponti abbatte muri

DON ALDO BUONAIUTO
Caduta del Muro di Berlino
D
iceva Cicerone che “è tipico dello sciocco guardare i difetti altrui e dimenticarsi dei propri”. Fanno la pessima figura del fratello maggiore della parabola evangelica del figliol prodigo quei credenti tutti di un pezzo che vorrebbero entrare nel foro interiore di chi, pur riconoscendosi peccatore ed errante, cerca possibilità di redenzione. Duemila anni di cristianesimo dimostrano che le serpi non mancano neppure in seno alla comunità dei “giusti”....

VENERDÌ 24 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Se nonna Europa tira le cuoia

DON ALDO BUONAIUTO
C'
era una nonnina che tutti trascuravano considerandola obsoleta e ormai logora nei suoi ricordi in naftalina. La conseguenza di questo oblio era una strisciante emarginazione sociale e familiare. Improvvisamente però piombò una stagione di vacche magre, tanto che figli e nipoti furono costretti a rivalutare la proficua presenza di tanti bravi e parsimoniosi nonnini. E le pantere grigie si ritrovarono così ad essere nuovamente una risorsa per il bene comune e non più...
SABATO 18 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Il veleno della politica

DON ALDO BUONAIUTO
Mela avvelenata
N
ell’antica Grecia era la tracotanza ad accecare chi scambiava la vana gloria per autentica responsabilità. Quando si spegne la luce della condivisione anche la politica diventa selvaggia rincorsa al mero tornaconto e alla sterile visibilità. Nei millenni, per far conoscere il volto di un governante occorreva effigiarlo sulle monete, oggi basta un’ora senza un feedback sui social per marcare un panico da vuoto comunicativo. Una sovraesposizione autolesionistica toglie...

LUNEDÌ 29 APRILE 2019, IN TERRIS

Il silenzio di Manduria che uccide

DON ALDO BUONAIUTO
Baby gang
"L
’abbiamo fatto per passare il tempo”, ha detto agli inquirenti uno dei ragazzi che ha vessato Antonio Stano. Sembra che molti sapessero da sempre quello che accadeva a questo “Gesù” trafitto da una spietatezza inaudita. Si parla di ripetute aggressioni con bastoni, pugni e calci a una persona del tutto indifesa. E’ l’intera società ad essere in pericolo se a 15 anni non si ha il minimo rispetto e nemmeno pietà verso una persona...
DOMENICA 21 APRILE 2019, IN TERRIS

Pasqua, per uscire dalle catacombe

DON ALDO BUONAIUTO
Noli me tangere, Giotto
E'
Pasqua, la ricorrenza più importante per l’intera cristianità, il giorno in cui Gesù si manifesta ancora una volta vivo e risorto all’umanità! Il messaggio è centrale e determinante per i credenti: la domenica di resurrezione è un cammino graduale e impegnativo al quale si giunge dopo i quaranta giorni dedicati alla preghiera, alla penitenza e la Settimana Santa che culmina nel triduo...

NEWS
Giuseppe Conte
GOVERNO

La lettera di Conte a Bruxelles: "Dialogo aperto"

Il premier scrive all'Ue a qualche ora dal Consiglio europeo: "Serve equilibrare stabilità e crescita"
Migranti soccorsi nel Mediterraneo. Nel riquadro il capo dipartimento Michele Di Bari

Libertà civili e immigrazione: parla Michele Di Bari, capo Dipartimento del Viminale

Giornata mondiale del Rifugiato, l'ex prefetto di Reggio Calabria: "Fondamentale la sinergia fra Stato e Chiesa"
La Sea Watch 3
FLUSSI MIGRATORI

Lampedusa: sbarcano in 45, ancora ferma la Sea Watch

Permane la situazione di stallo per l'imbarcazione della ONG tedesca
Nicolas Sarkozy
FRANCIA

Sarkozy a processo per corruzione

L'ex presidente francese accusato nell'ambito dell'Affaire Bettencourt
Piazza San Cosimato a Roma
INDAGINE

Seconda aggressione al Cinema America

Su questo secondo episodio di violenza indaga la Digos
Maturità 2019: prova di italiano
SCUOLA

Maturità: prova di italiano, ecco le tracce

Sui banchi oltre 500 mila studenti, tutte le novità del nuovo esame
Carabinieri in azione
LICATA

Mafia: 31 arresti, c'è anche un consigliere comunale

Tra i fermati c'è il boss licatese Angelo Occhipinti, presunto reggente della cosca
I danni del sisma
SAKATA

Terremoto 6.5 in Giappone: 21 feriti

Allerta tsunami rientrata, nessun danno agli impianti nucleari
Donald Trump
USA | PRESIDENZIALI 2020

Trump sfida tutti: "L'American Dream è tornato"

Il presidente lancia ufficialmente la sua candidatura: "Fin quando ci sarà questa squadra il futuro sarà...