Sei incontri per parlare di alcolismo, droghe e gioco d'azzardo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00

Giornate di studi sociali”. E' questo il titolo della serie di incontri, organizzata dall'Arcidiocesi di Agrigento, per affrontare il tema delle dipedenze patologiche. Alcolismo, tossicodipendenza, ludopatie, errato uso di internet, sono questi alcuni dei temi che verranno trattati durante gli eventi, che si concluderanno con “L'esperto risponde“, momento che verrà affidato al dottor Pippo Provenzano.

Gli incontri

Il primo appuntamento è fissato per l'11 marzo; a questo seguiranno diverse serate, fino ad arrivare all'incontro conclusivo che si terrà il 21 marzo. Tutti gli incontri saranno moderati da Salvatore Pezzino

  • Lunedì 11 marzo ad Alessandria della Rocca, alle ore 18, nell'oratorio parrocchiale si affronterà il tema “Dipendenze alimentari: anoressia, bulimia, obesità”. Interverrà la dottoressa Manuela Cutaia, responsabile della Comunità Terapeutica “La Ginestra” di Caltanissetta;
  • Martedì 12 marzo ad Agrigento, alle ore 18, nell'oratorio Chiesa Sacro Cuore di Gesù si parlerà della dipendenza da sostanze, in particolare alcolismo e droghe. Il primo tema, sarà affidato alla dottoressa Maria Pia Antonelli, operatrice della Comunità Terapeutica “Terra Promessa” di Caltanissetta, mentre il secondo argomento sarà sviscerato con l'aiuto del dottore Calogero Ricevuto, operatore della Comunità Terapeutica “Terra Promessa” di Caltanissetta;
  • Mercoledì 13 marzo, alle ore, 18, a Sciacca nell'oratorio della Chiesa del Carmine, il dottor Antonio Urriani, operatore della Comunità Terapeutica “Terra Promessa” di Caltanissetta, parlerà della dipendenza da internet e da social media;
  • Giovedì 14 marzo, nel Salone Collegio di Maria, a Palma di Montechiaro, la dottoressa Angela Sardo, tratterà il tema della dipendenza dal gioco d'azzardo e shopping compulsivo;
  • Mercoledì 20 marzo a Canicattì, nella Parrocchia di Santa Chiara, il focus sulle dipendenze da alcol e droghe sarà affrontato dal dottor Ettore Fischetti, operatore della Comunità Terapeutica “Terra Promessa” di Caltanissetta;
  • Giovedì 21 marzo, si terrà l'ultimo incontro della serie di appuntamenti. Si svolgerà nel salone parrocchiale di San Giuseppe Artigiano a Favara, alle ore 19. Dipendenza da internet, pornografia e pedofilia, sono i temi che verranno sviscerati con l'aiuto del dottor Antonio Urriani, operatore della Comunità Terapeutica “Terra Promessa” di Caltanissetta. 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.