Riapre la biblioteca diocesana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:01

Porte aperte alla biblioteca diocesana situata nei locali dell'ex Seminario Pio XI di Bordighera dopo diversi mesi di chiusura necessaria per procedere al riordino e alla sistemazione dei testi del fondo antico.

La biblioteca

Il patrimonio a disposizione dei fruitori del servizio si compone di oltre 30000 volumi, principalmente di carattere religioso ed umanistico. Presente, però, anche una collezione che contiene testi aventi come oggetto la storia cittadina e provinciale. All'interno dei locali della biblioteca si trova anche il cosiddetto “fondo Margotti” che costituisce una porta aperta importante sulla storia del Risorgimento italiano con le pubblicazioni raccolte in vita da don Giacomo Margotti, teologo ligure morto nel 1887. Su tale fondo, il vicedirettore Giorgio Mori aveva dichiarato al portale “Ponenteoggi.it” : “Questa sezione della biblioteca  (…) si caratterizza per avere in tutta la sua interezza le pubblicazioni dei giornali 'Armonia' e 'Unità Cattolica' curate nel XIX secolo dal Margotti medesimo durante i suoi anni del soggiorno torinese nei quali il religioso faceva una strenua difesa del potere temporale della Chiesa sempre intelligenza, moderazione ed acume“. Uno strumento utilissimo dunque per studiosi e per appassionati di storia.

Le attività di don Margotti

Le due riviste ottocentesche citate da Giorgio Gori furono fondate proprio da don Giacomo Margotti e si connotarono per la critica al giurisdizionalismo laicista e per la difesa della dottrina di sempre della Chiesa cattolica. Nel 1859 fu Cavour stesso a chiudere “Armonia”. Fu il Beato Pio IX in persona a consigliare a don Margotti di fondare un nuovo giornale, l'”Unità Cattolica”, nato con il suo trasferimento a Firenze.

Gli orari

La struttura può essere visitata il mercoledì e il giovedì dalle 15,30 alle 18,30. Fino al 16 dicembre nei locali della biblioteca saranno venduti oltre 1000 libri su offerta libera. Il guadagno di questa vendita straordinaria sarà riutilizzato per sostenere le iniziative della struttura. La biblioteca dispone di una recente sala lettura situata al piano terra. La Diocesi di Ventimiglia ha annunciato la riapertura sul suo sito ufficiale. 
 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.