Quaresima: si celebra la Giornata della carità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:30

Sarà la Giornata della carità che si celebra oggi ad aprire la Settimana della carità nella diocesi di Roma. Un'iniziativa che il vicario monsignor Angelo De Donatis ha spiegato in una lettera inviata nei giorni scorsi a tutti gli organismi pastorali e parrocchie della Capitale: “Nell’anno in cui, su invito di Papa Francesco, scegliamo di rinnovare l'impegno alla dimensione educativa dei giovani a fianco delle famiglie, la Caritas propone un itinerario per questo tempo liturgico che ha come obiettivo primario l’incontro con l’altro – in particolare il diverso, l’ultimo, l’emarginato – come esperienza per la scoperta di Dio attraverso il povero. Una serie di proposte di solidarietà che culmineranno con la Settimana della carità, ultima delle cinque di Quaresima”.

I tradizionali appuntamenti proposti alla fine della Quaresima cominciano con l'odierna colletta in tutte le chiese di Roma a sostegno dei 50 centri di accoglienza promossi dalla diocesi per rispondere ai bisogni della città, mentre giovedì 22, a partire dalle 19 nella basilica di San Giovanni in Laterano, l’arcivescovo De Donatis presiederà la veglia di preghiera “Carità fino al martirio”: la celebrazione di quest'anno, per la coincidenza della giornata, sarà dedicata ai Missionari Martiri ed è organizzata dalla Caritas diocesana in collaborazione con il Centro per la cooperazione missionaria tra le Chiese del Vicariato di Roma.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.