VENERDÌ 07 DICEMBRE 2018, 11:54, IN TERRIS

SOCIALE

Lab.Ora, il progetto che forma al servizio del bene comune

Lanciata dalla “Laudato sì”, l'iniziativa si rivolge a 1000 giovani e vedrà la partecipazione di don Aldo Buonaiuto

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Papa Francesco con i giovani
Papa Francesco con i giovani
U

n concetto di leadership sana, imperniata sul bene comune e non sul proprio ego. Questo è il progetto lanciato dall’associazione "Laudato sì" nata proprio per coinvolgere mille giovani dai 23 ai 35 anni allo scopo di formarli sull'“ecologia dell’umano” e sulla “cultura del dialogo e dell’incontro”.


Il fine

L'obiettivo è quello di creare una futura rappresentanza sociale che agisca in nome di valori solidi. Il progetto "Lab.Ora Millegiovani", rivolto a ragazzi e ragazze laureati o specializzandi, intende rilanciare il valore dell'azione dei laici anche al servizio del bene comune. Un'iniziativa a cui hanno partecipato diverse università cattoliche: la Lumsa, Libera Università Maria Santissima Assunta, lo Ius, Istituto Universitario Sophia, la Pusc, Pontificia Università della Santa Croce, l'Uer,  Università Europea di Roma, l'Unicatt, Università Cattolica del Sacro Cuore e l'Ups, l'Università Pontificia Salesiana. Protagonisti degli incontri con i giovani saranno figure autorevoli e di provata competenza nei loro rispettivi campi d'azione.


I "testimoni-padri"

Le aree di formazione sarano divise in base agli specifici ambiti di impegno quotidiano: per quanto riguarda il campo socio-spirituale, testimoni d'eccezione saranno don Aldo Buonaiuto, Paolo Maria Floris, Roberto Fontolan, Luca Marconi, Salvatore Martinez. Per l'ambito socio-lavorativo, parteciperanno Raffaele Bonanni, Franco Pasquali, mentre per quello umanistico saranno coinvolti Lorenzo Ornaghi, Paola Ricci Sindoni, Cataldo Salerno. Alla formazione di tipo giuridico un grande contributo arriverà dalle testimonianze di Francesco Bonini, Alessandro Diotallevi, Flaminia Giovanelli, Giuseppe Licari, Cesare Mirabelli, Leonida Primicerio. Uno sguardo anche sul mondo dell'economia con Leonardo Becchetti, Luigino Bruni, Cleo Li Calzi. Per il lato imprenditoriale parleranno Francesco Averna, Susanna Moccia, Riccardo Monti. Sulla comunicazione si avrà il contributo di Alessandro Banfi, Vincenzo Morgante, Marco Tarquinio. Infine, l'ambito teologico- spirituale con gli interventi di Monsignor Giampaolo Crepaldi, don Luis Navarro, monsignor Michele Pennisi e monsignor Mario Toso. Saranno "testimoni-padri", questo il nome scelto per le figure che hanno dato la loro disponibilità per gli incontri con i giovani, che aiuteranno la formazione di una nuova rappresentanza sociale diffusa su tutto il territorio.

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
TESORI D€ITALIA

Nella Città dei Sassi la Borsa del turismo culturale

Per quattro giorni a Matera si incontreranno oltre 500 operatori del settore provenienti da tutto il mondo
Il colonnato del Bernini in Piazza San Pietro
EMERGENZA SANITARIA

Curarsi a Piazza San Pietro

Fino a domenica il mini-ospedale gratuito per chi non può permetterselo
Vittorio De Sica
ANNIVERSARIO

45 anni fa l’addio al padre del neorealismo

Il 13 novembre 1974 moriva a 73 anni l’attore e regista Vittorio De Sica, vincitore di 4 premi Oscar
Acqua alta a Venezia
MALTEMPO

Acqua alta a Venezia, due morti a Pellestrina

Oltre cento interventi compiuti dai vigili del fuoco, altri 100 in attesa
Piazza San Marco sommersa dall'acqua
MALTEMPO

Acqua alta record, Venezia in ginocchio

Toccati i 187 centimetri: è il secondo livello di sempre. Sott'acqua anche la Basilica di San Marco. Il sindaco:...
Indici economici
TREND ECONOMICO

La ripresa inizia da Milano

E’ la Lombardia che trascina la produzione industriale nel terzo trimetre dell’anno. Il traino 4.0
L'ex Ilva
TARANTO

L'Arcelor Mittal deposita l'atto di recesso

Il presidente del Tribunale di Milano dovrà decidere domania a quale sezione assegnare la causa
Il Palazzetto dello Sport durante la finale con Siena del 2013
PALLACANESTRO

Virtus Roma, il ritorno nell'incognita del basket capitolino

Andamento sorprendente in campionato ma solite incertezze. L'allarme di Toti al Corriere dello Sport: "Ricavi...
Un sottopassaggio allagato
MALTEMPO

Tromba d'aria si abbatte sul Metapontino: danni e disagi

A Matera strade come torrenti in piena, scuole chiuse
Manifesto per Stefano Cucchi a Piazzale Clodio
IL PROCESSO

Caso Cucchi, il giudice si astiene dal processo

Il magistrato è un ex carabiniere ora in congedo, udienza rinviata al 16 dicembre. Nel filone sul depistaggio sono...
CRIMINALITÀ

Il rebus del delitto Diabolik

Resta un mistero l’omicidio di Fabrizio Piscitelli, fondatore degli Irriducibili, gruppo ultras della Lazio
Fra Emiliano Antenucci con Papa Francesco
ANTICIPAZIONE

“L’invidioso è triste e solo per colpa di un veleno mortale”

Intervista al frate Emiliano Antenucci autore, con don Aldo Buonaiuto, del libro “Invidia” (Effatà editrice)...