GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, 05:01, IN TERRIS


TERAMO

Il Vescovo apre le porte della Curia ai giornalisti

La diocesi abruzzese protagonista con il Corecom regionale di un ciclo di incontri per facilitare la collaborazione Chiesa-stampa

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Monsignor Lorenzo Leuzzi
Monsignor Lorenzo Leuzzi
I

l Corecom abruzzese ha lanciato un'iniziativa per agevolare il rapporto tra informazione ed il mondo cattolico. A tal fine, il Comitato Regionale per le Comunicazioni ha organizzato una serie di incontri tra gli operatori dell'informazione ed esponenti della Chiesa locale.


Gli incontri

Il primo appuntamento è avvenuto nel Palazzo Vescovile di Teramo. Filippo Lucci, presidente del Corecom Abruzzo, ha spiegato ai microfoni dell'emittente Tv Sei le motivazioni che hanno portato alla promozione di questo ciclo di incontri: "Il nuovo Vescovo ha dato uno slancio di impegno non solo pastorale ma anche su tutte le tematiche riguardano territorio, mondo dei giovani, lavoro,  ricostuzione, fino ad arrivare alla cooperazione nazionale. Un approccio sistematico che può consentire al territorio di ripartire anche con il supporto della stampa".


Le parole del Vescovo

Monsignor Lorenzo Leuzzi, nominato titolare della diocesi di Teramo-Atri lo scorso anno da Papa Francesco, ha aperto le porte della sua Curia ai giornalisti. Sempre a Tv Sei: "La stampa ha un ruolo fondamentale soprattutto nell'ottica dei giovani: i messaggi che i media comunicano, la loro capacità di coinvolgimento. Questo incontro è importante non solo per far conoscere - perchè la Chiesa non ha bisogno di fare propaganda - ma piuttosto per sollecitare tutti a utilizzare metodi di comunicazione volti a far crescere le nuove generazioni ad affrontare con serenità i problemi quotidiani". Dunque, un'occasione per ristabilire una più proficua collaborazione tra la stampa e la Chiesa grazie alla disponibilità e la buona volontà dei rispettivi rappresentanti.


La causa di Beatificazione

Intanto, la diocesi di Teramo-Atri si prepara con una Celebrazione Eucaristica in programma lunedì 10 dicembre alle ore 18.30, presso la Cattedrale di Teramo all'avvio della fase diocesana del processo di Beatificazione e Canonizzazione del Servo di Dio Pietrino Di Natale, giovane di Ornano Piccolo di Colledara morto il 20 agosto del 1984 a 17 anni. Monsignor Lorenzo Leuzzi ha ottenuto il nulla osta dalla Conferenza Episcopale Abruzzese-Molisana e dalla Congregazione delle Cause dei Santi per l’avvio del processo.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Maria Antonietta Rositani e l'ex marito
BARI

Si aggravano le condizioni di Maria Antonietta Rositani

La donna, bruciata dall'ex marito mesi fa, è stata operata d'urgenza all'intestino
CLIMA

Meteo: caldo in ripresa al Centro-Sud

Le ultime analisi degli esperti fanno temere anche temperature sopra la media
Saracinesche abbassate
CONFESERCENTI

Commercio in tilt: chiudono 14 negozi al giorno

Una "emorragia che ha bruciato almeno 3 miliardi di euro di investimenti delle imprese"
Un incendio esteso nello Stato di Alberta, Canada
OCCHIO SULL'ARTICO

In fiamme l’ex regno dei ghiacci perenni

Il Circolo Polare brucia, oltre 100 incendi da giugno
Il duomo di Genova
SOLIDARIETÀ

Genova, per sostenere il Museo Diocesano basta un clic

Ai mecenati giungono costanti informazioni sullo stato delle opere
MONDO LAVORO

Furbetti del cartellino, spaccato di un'Italia problematica

Assenteismo e raccomandazioni: due facce di una questione che è anche politica
Un traghetto in un porto laziale
SCIOPERO

Settimana di caos per il trasporto pubblico

Tra il 24 e il 26 luglio, treni, aerei e navi rimarranno fermi
Cittadini newyorkesi cercano refrigerio nelle fontane pubbliche
ESTATE ASSASSINA

Emergenza caldo negli Usa, la prima vittima è un atleta

Stati Uniti stretti nella morsa rovente, le città dispongono piani d'assistenza
Francesco Cassardo (a destra) e Cala Cimenti
PAKISTAN

Corsa contro il tempo per Francesco, precipitato a seimila metri di quota

Da ieri, il giovane alpinista di Rivoli versa in gravi condizioni su un monte in Pakistan