Il 27 febbraio la Giornata diocesana della Misericordia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:00

Martedì 27 febbraio, in occasione della Giornata diocesana della Misericordia, mons. Luigi Moretti, arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, alle ore 19:30, presso la cattedrale dei Santi Matteo e Gregorio Magno di Salerno, presiederà la celebrazione della penitenza. Al rito, come riporta il Sir, parteciperà, offrendo una riflessione sul tema, Enzo Bianchi, fondatore della Comunità di Bose. Dalle ore 18:00 sarà possibile accostarsi al Sacramento della Confessione.

Sull'esempio del Papa

“La misericordia è ciò attraverso cui Dio si offre a noi per colmare i nostri limiti e le nostre mancanze, per perdonare i nostri errori, per riportarci sulla strada della giustizia e della verità. La comunità cristiana, pur con tutti i limiti umani, passa necessariamente attraverso l’esperienza della misericordia di Dio, del suo perdono”, dice Papa Francesco. Ed è con questo spirito, sollecitato dal Pontefice, che mons. Moretti invita tutti i fedeli dell’arcidiocesi ad approfittare di questo momento di grazia inserito nel tempo quaresimale. Chi lo desidera può prepararsi alla celebrazione del Sacramento della Confessione accompagnato dal servizio Giovani&Riconciliazione

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com