Germania: lunedì lo spettacolo sulla santa Hedwig von Andechs

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:27

Per festeggiare il lunedì di Pentecoste, una delle feste religiose più amate in Germania, anche quest’anno feste e spettacoli si alternano a momenti di preghiera e di raccoglimento. Uno degli eventi centrali della giornata sarà lo spettacolo sulla vita della santa Hedwig von Andechs, la duchessa della Slesia, definita da papa Clemente IV nel 1267 “Mulieris fortis” per la sua difesa della fede e per la sua azione di fondazione di importanti conventi e abbazie.

Lo spettacolo

La rievocazione storica verrà messa in scena da 62 attori, di cui anche tre donne di età crescente che interpreteranno il ruolo della protagonista nell’arco della sua vita. Il palcoscenico sarà quello di Volkstheater di Bad Endorf in Baviera, un teatro storico costruito 229 anni fa. La regia e la scrittura dello spettacolo sono state affidate a Paula Aiblinger, che, dopo 40 anni come attrice, farà il suo debutto in questo nuovo ruolo: “Un grande vantaggio è che conoscendo bene tutti gli attori, avevo in mente le persone giuste quando scrivevo e potevo scrivere i ruoli per loro – ha detto la regista, sottolineando come lo spettacolo sia “un’emozionante lezione di storia che riguarda Hedwig come una persona della nostra terra”.

La Santa

Hedwig von Andechs “era una personalità, una donna forte. Soprattutto in quel momento, ha agito politicamente in modo straordinario e non ha perso la fede a causa di avvenimenti gravissimi e luttuosi” ha commentato la regista Paula Aiblinger. Per preparare l’opera, la regista ha compito una ricerca sulla Santa durata due anni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.